Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano: “L’esclusione del Potenza ci penalizzerà molto”

Toscano: “L’esclusione del Potenza ci penalizzerà molto”

E sulle recenti vicissitudini societarie aggiunge: “E’ chiaro che un po’ la squadra ne ha risentito. Sarebbe stato meglio portarle avanti in maniera privata”. 

toscano_e_il_suo_staff

Stavolta Toscano non può più sbagliare

E’ un Mimmo Toscano che parla a trecentosessanta gradi quello che alla vigilia del delicato match contro la Cavese ha affrontato diversi temi riguardanti il Cosenza. Partendo dal Potenza gate: “E’ una mazzata anche per noi perché le compagini che avrebbero dovuto affrontare i lucani riceveranno i tre punti a tavolino ed a conti fatti, le prime in classifica ne hanno tratto vantaggio ed anche il Rimini rientra pesantemente in corsa per una posizione playoff. Noi dobbiamo vincere domani e tenerci stretto il nostro obiettivo”. E sul match con la Cavese aggiunge: “I campani verranno qui e giocheranno in maniera guardinga. Il nostro compito sarà quello di scardinare la loro difesa e Danti e Scotto dovranno essere bravi a creare spazi per gli inserimenti”. Domani dovrebbe esserci anche Biancolino, reduce da uno turno di stop dovuto ad alcune noie muscolari. Toscano chiarisce: “Il nostro bomber pare aver recuperato e la sua presenza è molto importante. Parlerò con lui ed insieme decideremo se rischiare o meno”. Concentratissimo il tecnico dei lupi. Il test con la compagine di Cava de’ Tirreni è un crocevia pericoloso per il cammino dei silani e Toscano vuole concentrarsi solo sul calcio giocato. Sulle vicissitudini societarie però chiarisce il suo pensiero: “Inutile negare che il tam tam di voci ha un po’ disturbato l’ambiente. Forse la trattativa sarebbe dovuta essere più riservata e gli incontri un po’ meno alla luce del giorno. Ora però tutto si è risolto e dobbiamo pensare tutti al calcio giocato e a fare risultato”. Iniziando da domani al San Vito, dove una vittoria manca ormai da tre mesi esatti. (coch.)

 

Related posts