Tutte 728×90
Tutte 728×90

Berretti: Il Cosenza torna alla vittoria. Col Gela segnano tutti i gioielli (3-1)

Salandria, Viscardi e Martino regalano un sorriso a Petrucci che torna al successo. Lupacchiotti sempre secondi a cinque punti dalla capolista Siracusa.

4_-_lorganico_del_cosenza

L’organico del Cosenza Calcio Berretti

Il Siracusa ormani non lo si prenderà più, ma il campionato dei Lupacchiotti di Riccardo Petrucci è stato sin qui stellare. A breve, tra tre giornate, il torneo Berretti si concluderà e i rossoblù saranno chiamati ad un ulteriore prova di forza: quella dei playoff. CRONACA. Cosenza da subito autoritario e pericoloso. Viscardi e soci vogliono fortemente riscattare le ultime prestazione e gettano sul rettangolo verde il giusto impegno. Al 22′ passano già in vantaggio con un tiro velenoso di Salandria che beffa Zummo dal limite dell’area di rigore. Il sigillo del rosso attaccante è un buon biglietto di visita per Toscano in chiave futura. Al minuto numero 40 il 2-0 con Viscardi che timbra puntuale il cartellino. L’azione si sviluppa sulla fascia destra dove Martino scarta un avversario e serve al numero nove una palla che deve soltanto essere spedita in fondo al sacco. Con quello di sabato sono 14 i centri dell’attaccante di Petrucci. Poco prima dell’intervallo c’è un sussulto dei siciliani che con il nigeriano Opoku riaprono l’incontro. Colossale la dormita della retroguardia silana. Anche nella ripresa tuttavia non c’è partita e mettere la parola fine alla contesa ci pensa Martino. Dagli undici metri il pocho rossoblù spiazza l’estremo difensore gelese.

il tabellino:
COSENZA: Muto, Micieli, Filippo, Sommario, Amico (85′ Longobucco), Marchio, Martino, Sposato (74′ Ruggieri), Viscardi, La Canna, Salandria (80′ Di Martino). A disp.: Perri, Zanfini, Mauro, Castellano. All. Petrucci
GELA: Zummo, Ferracane, Vella I, Maiorana, Granvillano, Adragna, Argetta (40′ Opoku), Di Benedetto (55′ Ciarcio), Manere, Balisteri, Martini (62′ Faraci). A dip.: Ascia, Virga, Vella II. All. Docente
ARBITRO: Carricato di Cosenza
MARCATORI: 22′ Salandria, 40′ Viscardi, 44′ Opoku, 69′ Martino (rig.)
 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it