Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, infermeria piena

Cosenza, infermeria piena

Lavoro in palestra per Biancolino. Fiore e Maggiolini sono rimasti a riposo e domani effettueranno degli accertamenti per capire l’entità dei rispettivi infortuni. Out anche Scotto, Di Bari e De Pascalis.

allenamento_estivoI rossoblù, questo pomeriggio, sono tornati al lavoro dopo la vittoria in semifininale di Coppa Italia contro il Gubbio e l’accesso alla finalissima. La squadra intorno alle 14.30 è uscita dagli spogliatoi ed ha effettuato un prolungato riscaldamento sotto le indicazioni del professor Roberto Bruni. Mister Toscano, subito dopo, ha diviso il gruppo in due parti. Da un lato hanno lavorato coloro che sono scesi in campo contro il Gubbio svolgendo una semplice corsetta defaticante. Il resto del gruppo, invece, ha eseguito delle esercitazioni sul possesso palla e successivamente dei mini tornei di calcio-tennis.  Non hanno partecipato alla seduta odierna Biancolino, Fiore, Scotto, Di Bari, Maggiolini, Petrocco e De Pascalis. Il pitone ha fatto delle infiltrazioni di acido-ianuronico ed ha lavorato in palestra. Fiore e Maggiolini sono rimasti a riposo a causa dei rispettivi problemi muscolari e nella giornata di domani effettueranno degli accertamenti per capire l’entità degli infortuni. Scotto non si è allenato per un dolore alla regione glutea. Di Bari è rimasto a riposo precauzionale. De Pascalis si trova ancora a Lecce dove sta seguendo un programma di recupero per guarire dal problema alla caviglia. I silani si alleneranno domani e sabato, poi ci sarà il rompete le righe, per la sosta di campionato, e ritornernno al lavoro lunedì pomeriggio. (co.ch.) 
 

Related posts