Cosenza Calcio

Olivieri: “Quattro vittorie e andiamo ai play off”

Il fantasista montenegrino lancia il rush finale ed invita tutti a dare il massimo: “Possiamo farcela e siamo pronti a dar battaglia ai nostri avversari”.

olivieri_sorpresoDoveva essere l’uomo di fantasia del Cosenza in Prima Divisione Nikola Olivieri (23), ed invece l’arrivo di Fiore ha sbarrato la strada al talentuoso fantasista. Il trequartista, contro il Gubbio, ha dato sfoggio delle sue qualità e si propone per un ruolo da protagonista in questo attesissimo rush finale: “Sono arrivato qui con tutta la voglia di dimostrare il mio valore. E’ chiaro che quando hai in rosa un campione come Fiore devi accettare il ruolo di riserva e le decisioni del mister ma io sono pronto e in forma”. E poi sulla sua posizione in campo aggiunge: “Nasco come trequartista ed è il ruolo che interpreto meglio. Negli ultimi anni però tante squadre preferiscono adottare schieramenti tattici che danno poco spazio a chi fa il mio ruolo ed io mi sono adattato a giocare da seconda punta”. Ha voglia di giocare il montenegrino che vede la squadra in netta ripresa: “Abbiamo vissuto un momento particolare e le nostre prestazioni non sono state positive. Contro il Gubbio, però, abbiamo dimostrato di avere ancora fame, ragion per cui voglio ribadire che la squadra è assolutamente viva e pronta a dar battaglia a tutti”. E poi precisa: “E’ un campionato molto equilibrato e riserverà diversi colpi di scena. Noi abbiamo le carte in regola per centrare la qualificazione perché non siamo inferiori alle altre compagini”. Nonostante la giovane età, il fantasista ha già giocato diverse stagioni in Prima Divisione e vede un rush finale acceso e combattuto: “Il Cosenza deve dimostrare il suo valore perché siamo consapevoli che le altre squadre non stanno meglio di noi. Ci aspetta un delicata sfida contro il Pescara e possiamo dire la nostra perché siamo consapevoli dei nostri mezzi. Gli abruzzesi sono la squadra meglio attrezzata del girone ma la classifica li vede ancora in piena lotta play off. Noi dobbiamo essere bravi a sfruttare le loro debolezze per fare risultato”. E sulla quota da raggiungere per centrare gli spareggi si trova in linea con il Toscano pensiero: “Con cinquantadue punti raggiungi l’obiettivo. Saranno fondamentali gli incontri in casa e se vinciamo tre partite fra le mura amiche ed una fuori casa, a parer mio possiamo festeggiare la qualificazione”. Non un gioco da ragazzi. L’ultima responso sarà quello inconfutabile che darà il terreno di gioco. (f.p.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina