Tutte 728×90
Tutte 728×90

Berretti: il Cosenza vince a Vibo (2-0) e vola diritto nei playoff

Berretti: il Cosenza vince a Vibo (2-0) e vola diritto nei playoff

Le reti portano la firma di Viola e Filippo. Petrucci e Mazzulla hanno condotto la squadra ad un traguardo importantissimo.

festa_berretti

La festa dei Lupacchiotti dopo il gol

Il Cosenza Berretti vince il derby con la Vibonese e conquista matematicamente l’accesso ai playoff. Non solo, ma rivede avvicinarsi anche la prima piazza dato che il Siracusa non va oltre il 2-2 casaligno contro il Taranto. A San Gregorio d’Ippona decidono le reti di Viola e Filippo. CRONACA. Le posizioni di classifica sono differenti e dalla qualità del gioco si capisce che il quasi testa-coda è la logica conseguenza della qualità presente nei due organici. I silani dopo dieci minuti si fanno vivi dalle parti di Boragina con Salandria che calcia con potenza verso la porta. Il numero uno avversario però si oppone da gran campione. Al 28′ però arriva il vantaggio sugli sviluppi di un corner battuto come sempre da Martino. Viola prende l’ascensore e di testa metta la palla alle spalle del portiere. E’ il meritato 1-0. La Vibonese non riesce ad organizzare una controffensiva e la gara scivola via senza nulla da annotare fino a l rientro negli spogliatoi. Nella ripresa è bravo Petrucci ad indovinare i cambio giusto. Al 78′ Filippo fissa il punteggio sul 2-0 sfruttando al meglio un contropiede che non lascia scampo ai padroni di casa. Per il Cosenza i tre punti significano accesso diretto alla fase ai playoff con una paio di giornate di anticipo. Un giusto premio ad un torneo stellare disputato dai lupacchiotti rossoblù. Un applauso al direttore Mazzulla e al tecnico Petrucci. (co. ch.)

Il tabellino:

VIBONESE: Boragina, Mazza, Castagna (65′ Mancuso), Naccari (61′ Buccinà), Repole, Condito, De Velli, Sinisi (46′ Mammoliti), Filardo, Amante, Ramondino In panchina: Straface, Varamo, Pisano, Messina Allenatore: Rotondo

COSENZA: Galeano, Longobucco, Filippo, Sommario, Viola, Marchio, Martino (dal 70′ Ruffolo), Sposato, Gagliardi (54′ Viscardi), Salandria, Ruggieri (63′ Carlucci) In panchina: Perri, Zanfini, Mauro, Di Martino Allenatore: Petrucci

ARBITRO: De Masi

MARCATORI: 28′ Viola, 78′ Filippo

NOTE: Spettatori circa 200. Gara giocata a San Gregorio d’Ippona. Ammoniti: Castagna, Repole, Sinisi, Galeano

 

Related posts