Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il saluto di Perugini alla squadra

Il saluto di Perugini alla squadra

Il sindaco prima delle delusioni elettorali, fa visita ai Lupi di Toscano: “I playoff sono alla nostra portata”. Pino Citrigno conferma: “Presto entrerò nuovamente in società”

perugini_al_sanvitino

Il sindaco Perugini ieri al Sanvitino

Ieri visita del sindaco, Salvatore Perugini alla squadra negli spogliatoi del San Vito. «Nelle restanti sei partite possiamo dire la nostra perché il carattere del Cosenza viene fuori quando il gioco si fa duro – ha detto il primo cittadino – Con la giusta mentalità potremo toglierci ancora tante soddisfazioni, la città ci crede ed io mi auguro che la Pasqua si possa festeggiare con un risultato positivo proveniente dallo stadio Adriatico». Perugini continua e prova a dare una scossa al gruppo. Insieme a lui dentro gli spogliatoi fa capolino anche il nuovo General Manager, Luca Pagliuso. «Ho visto che la squadra entra in campo con un certo timore – ha concluso Perugini – penso che questo sia un problema più mentale che tecnico o tattico. Dunque credo che ci siano le condizioniper provare a cambiare rotta e comunque cercare di centrare un obiettivo che sarebbe straordinario unito ai successi degli ultimi due campionati. Quindi, vi esorto a provare a cambiare questo stato di cose. Esorto voi e il vostro allenatore Mimmo Toscano che ha grosse doti di motivatore del gruppo».Insieme al sindaco era presente al San Vito anche Pino Citrigno, ex vicepresidente rossoblù, che conferma le voci che lo vorrebbero nuovamente all’interno del sodalizio silano. “A breve ratificheremo anche questo passaggio. Ho la voglia di sempre di fare bene per il mio Cosenza. La terza promozione consecutiva? Per dirla come un film nelle sale in questo momento, anche se dalla concorrenza, “E’ complicato”. Ma ci provere,mo lo stesso fino all’ultimo”. (Cs.ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it