Tutte 728×90
Tutte 728×90

Roselli: “Ci giocheremo le nostre chance fino alla fine”

Il centrocampista del Cosenza parla dei risvolti societari: “Pagliuso è una garanzia, il futuro non potrà che essere positivo”

roselli_foto_mannarino2

Il centrocampista Fabio Roselli

Pescara sarà una tappa fondamentale per poter continuare a credere nei playoff. L’ennesima tappa di un cmmino lungo e difficoltoso. A porre le basi per un successo in terra abruzzese ci pensa Fabio Roselli. Il centrocampista rossoblù è convinto che il Cosenza ancora possa lottare per qualcosa di importante. «Ci aspettano sfide appassionanti e al tempo stesso delicate – afferma dalle colonne di Calabria ora – , ma dopo il pari contro la Cavese ci siamo detti tante cose e penso che il Cosenza potrà fare molto bene in questo rush finale. Dovremo giocarci le nostre chance fino alla fine, a viso aperto, come ha detto il mister, poi se perderemo non fa niente». La trasferta di Pescara è il primo di sei scontri diretti con avversari pronti a giocarsi tutto: «Al di là dell’avversario, ritengo che dovremo pensare solo a noi stessi. Sarà un incontro esaltante, siamo un ottimo gruppo con qualità importanti che può raggiungere i playoff. Anche se la questione del Potenza ci renderà la vita più difficile. Cuore e grinta non dovranno mancare, è questo il mio auspicio». L’ultimo pensiero Roselli lo esprime sui nuovi aspetti dirigenziali e sulla figura del nuovo General manager, Luca Pagliuso: «E’ una garanzia, il futuro non potrà che essere positivo». (cs.ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it