Cosenza Calcio

Cosenza esagerato con la Berretti. Finisce 10-1 il test infrasettimanale

In rete Biancolino (doppietta di cui uno su rigore) Scognamiglio, Bernardi, Roselli e Danti. Nella ripresa Scotto (doppietta), Olivieri e Sposato. Fiore ha lavorato a parte.

fiore_bruni1

Lavoro a parte per Stefano Fiore (34)

Il Cosenza ha svolto la consueta partitella infrasettimanale contro la Berretti di Riccardo Petrucci a Casole Bruzio sul campo di gioco dell’Hotel Virginia. La squadra, dopo un intenso riscaldamento sotto le direttive del professor Roberto Bruni, è stata schierata da Toscano con un 3-4-3: Ameltonis tra i pali; Musca, Di Bari e Scognamiglio sulla linea difensiva; Bernardi, De Rose, Roselli e Chianello in mezzo al campo; Virga, Biancolino e Danti a formare il tridente d’attacco. Mister Petrucci, dall’altra parte, ha risposto con Gabrieli; Ruffolo, Marchio, Viola, Filippo; Angelico, Carlucci, Sommario; Salandria, Gagliardi, Ruggieri. Il primo tempo si è concluso con il risultato di 6-1 in favore dei ragazzi di Toscano grazie alla doppietta di Biancolino (uno su rigore) ed alle reti di Scognamiglio, Bernardi, Roselli e Danti. Per gli uomini di Petrucci è andato in gol Viola che ha depositato la sfera in rete dopo una brutta uscita di Ameltonis. Nella ripresa Toscano ha cambiato totalmente la squadra inserendo Ameltonis; Amico, Porchia, Fanucci; Carlucci, Sposato, Giardina, La Canna; Olivieri, De Pascalis, Scotto. La sgambatura è terminata con il risultato di 10-1. Nella ripresa sono andati in gol due volte Scotto (autore di un’ottima prestazione), Olivieri e Sposato. Non hanno partecipato alla partitella Fiore, Ungaro e Marsili. L’ex centrocampista della nazionale ieri sera ha effettuato l’ecografia che ha riscontrato ancora un edema al muscolo e per questo ha lavorato a parte svolgendo soltanto una leggera corsetta a bordo campo . A questo punto le speranze di vederlo sul rettangolo verde dell’Adriatico sono davvero pochissime. Ungaro ha svolto lavoro differenziato a causa di un fastidioso dolore muscolare. Marsili, invece, ha ricevuto un permesso dalla società per la nascita della figlia. I rossoblù domani mattina svolgeranno la consueta rifinitura sul terreno di gioco del Sanvitino e dopo pranzo partiranno alla volta dell’Abruzzo dove sabato pomeriggio allo stadio Adriatico affronteranno il Pescara. Questi dovrebbero essere gli undici anti-Pescara di Mimmo Toscano: Gabrieli, Musca, Di Bari, Scognamiglio; Bernardi, De Rose, Roselli, Chianello; Virga, Biancolino, Danti. (Antonello Greco) 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina