Cosenza Calcio

Cosenza, Glerean lavora sul 4-2-1-3

Doppia seduta per i silani. Out ancor Fiore e Maggiolini. Musca, infortunatosi in mattinata, probabilmente non sarà disponibile per la gara di domenica. In difesa Ungaro si candida per un posto da titolare vista l’indisponibilità per squalifica di Bernardi. Biglietti: per domenica curve a 5 euro.

glerean_con_la_squadra

Glerean tiene a rapporto la squadra al Virginia (foto rosito)

Doppia seduta di allenamento per i rossoblù sul terreno di gioco dell’Hotel Virginia di Casole Bruzio. La squadra in mattinata ha svolto delle esercitazioni tattiche sulle palle inattive. Il neo tecnico Glerean ha provato principalmente il reparto arretrato spiegando in maniera dettagliata tutti i movimenti da compiere sui calci piazzati e sui corner. I silani dopo la seduta mattutina hanno pranzato nel ristorante dell’Hotel Virginia e nel pomeriggio hanno svolto il secondo allenamento. La seduta pomeridiana è iniziata con una mezzoretta di ritardo a causa di un colloquio molto intenso tra giocatori e dirigenza. Intorno alle 15.30 Porchia e compagni sono scesi sul rettangolo verde insieme al tecnico Glerean, al preparatore atletico Benassi ed al preparatore dei portieri e vice allenatore Lacara. Il tecnico prima di cominciare ha voluto parlare con difensori e centrocampisti mentre il resto della squadra si è esercitata con il pallone. Il gruppo, subito dopo, si è riscaldata svolgendo un torello e dei tiri in porta. Mister Glerean, successivamente, ha fatto svolgere una seduta tattica provando ancora il 4-2-1-3 schierando in difesa Ungaro e Di Bari sulle corsie laterali e Porchia e Scognamiglio al centro. A centrocampo al fianco di Roselli è stato proposto De Rose. Per quanto riguarda l’attacco, ancora non ci sono certezze su chi sarà titolare nella gara contro il Rimini, visto che sono stati provati a turno praticamente tutti gli attaccanti. Non hanno partecipato alla doppia seduta di allenamento Fiore e Maggiolini. L’ex centrocampista di Lazio e Fiorentina ha lavorato in piscina. Maggiolini in mattinata ha svolto degli esercizi in palestra e, nel pomeriggio, ha lavorato a parte sul campo. Musca, invece, stamattina ha ricevuto una brutta botta al costato e nel pomeriggio non si è allenato. Il difensore, a questo punto, è in dubbio per domenica e soltanto nei prossimi giorni si saprà se riuscirà o meno a recuperare. I rossoblù domani pomeriggio si ritroveranno presso lo stadio San Vito per disputare la consueta partitella in famiglia.
BIGLIETTI. In occasione della partita Cosenza-Rimini la società rossoblu ha deciso di promuovere biglietti con prezzi popolari. I costi dei tagliandi, già acquistabili presso il Red BlueStore e presso i punti di prevendita avranno il seguente costo: Curve (5 euro); Tribuna A/B (10 euro); Tribuna Rao (15 euro); Tribuna Rossa (20 euro); Tribuna Blu (40 euro/20 ridotto). (Antonello Greco).

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina