Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto Cosenza, il setterosa affonda a Messina

Pallanuoto Cosenza, il setterosa affonda a Messina

Pesante sconfitta quella rimediata nella penultima giornata del campionato di serie B femminile. Le ragazze allenate da Andrea Posterivo sono state superate in trasferta dalla Polisportiva Messina per 16 – 7.

cs-potenza_femminileUn risultato che rimanda il discorso salvezza all’ultima di campionato. Dopo la bella prova di carattere contro il Potenza che aveva fruttato un importante pareggio, ci si aspettava che la Cosenza Pallanuoto si ripetesse e invece contro la formazione messinese si è sciolta come neve al sole. Pessimo l’approccio all’incontro, infatti sin dalle prime battute la squadra di Posterivo è apparsa deconcentrata, priva di quella grinta e di quel carattere che ne avevano invece caratterizzato fin qui il cammino. E contro la squadra di casa, che tutto puntava su questo scontro diretto, giocato con grande determinazione e voglia di vincere, non c’è stato proprio nulla da fare. Il 3 – 0 subito nel primo parziale di partita è stato il campanello d’allarme di ciò che sarebbe successo nelle altre tre frazioni di gioco. Impietoso il commento a fine gara del tecnico della formazione calabrese. “Abbiamo giocato la peggiore partita della stagione – sottolinea Andrea Posterivo – e di questo sono rammaricato. Quando tutta la squadra gioca male, vuol dire che le colpe sono dell’allenatore e di questo mi assumo tutte le responsabilità. Domenica in casa contro la Brizz Catania ci giochiamo la permanenza in serie B e non possiamo sbagliare. Mi aspetto una grandissima reazione suffragata da un risultato positivo”.

Polisportiva Messina – Cosenza Pallanuoto 16 – 7
(3 – 0) (4 – 2) (3 – 1) (6 – 4)
Arbitro: sig. Napoli
Polisportiva Messina: Parisi, Siclari, Gentile (1), Arena (3), Villari (4), Zuccarello, De Luca (4), Alfano (1) Antonuccio (2), Arruzzoli, Cannizzaro (1), Marchetti, La Monaca. Allenatore: Nedeljko Rodic.
Cosenza Pallanuoto: Manna, Citino, Gallo, De Mari (4), Filice (1), Occhiuto (1), Ciciarello, Nicolai, Greco, Santise (1), Lorello, Zaffina, Garritano. Allenatore: Andrea Posterivo.

Related posts