Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tubisider, con la Telimar altra sconfitta annunciata?

Quinta di ritorno nella B maschile di pallanuoto. E sulla strada della Tubisider Cosenza per la seconda volta consecutiva una formazione palermitana.

tubisider-cataniaDopo avere affrontato in trasferta la VP Sikelia, i ragazzi allenati da Francesco Manna incroceranno la Telimar, sabato 17 aprile (ore 14,00). nella piscina comunale di Cosenza. Un incontro sulla carta impari, visto il netto divario tecnico e di punti tra le due compagini. Da un lato i padroni di casa, ancora fermi a quota uno e alla ricerca sempre di punti per tentare il sorpasso non impossibile nei confronti di un’altra palermitana, il Cus, distante solo tre lunghezze e dall’altra la vice capolista del torneo, ancora in lotta per il primato. Non sarà da questi confronti che l’entourage cosentino si aspetta di trarre dei punti, ma il dovere è sempre quello di provarci, magari sfruttando una giornata negativa degli avversari. Nonostante la sconfitta di sabato scorso la Tubisider Cosenza sembra essersi “svegliata” e pronta a giocarsi il tutto per tutto. E’ una squadra che deve ricominciare da quel primo parziale chiuso in vantaggio dove ha fatto vedere ottime cose. “Certo se avessimo giocato sempre in quel modo – osserva il tecnico Manna – sono convinto che saremmo in un’ altra situazione. Quel parziale ha fatto capire ai ragazzi che possiamo ancora farcela a tirarci fuori da questa posizione di classifica. E’ chiaro che dobbiamo fare la corsa sul Cus Palermo e recuperare tre lunghezze non è impossibile, ma dobbiamo stringere i denti e sperare. Sull’incontro con la Telimar posso garantire il massimo impegno di tutta la squadra e poi vedremo quello che succederà”.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it