Tutte 728×90
Tutte 728×90

Glerean non molla: “Sono fiducioso, a Terni possiamo fare bene”

Glerean non molla: “Sono fiducioso, a Terni possiamo fare bene”

Il tecnico friulano conferma la difesa a tre e lancia Bernardi e Chianello. “I due esterni mi offrono le garanzie giuste così come Biancolino e Danti ”.

glerean

Il tecnico del Cosenza Glerean

Cerca un risultato scaccia crisi Ezio Glerean a Terni. Il mister ha avuto tempo per conoscere la squadra e i mali di questo Cosenza e conferma di aver capito come gestire le risorse. “Ho avuto quindici giorni a disposizione per analizzare la mia rosa di uomini. Ricalcheremo l’impostazione data in precedenza a questa squadra con dei correttivi tattici, ragion per cui il mio Cosenza giocherà con la difesa a tre e i due esterni bassi. Non ho a disposizione dei laterali più offensivi ma Bernardi e Chianello stanno facendo bene e offrono buone garanzie”. Ha lavorato molto sulla difesa il mister e proprio dal pacchetto arretrato bisognerà ripartire per fare punti a Terni. “Mi preme maggiormente mandare in campo una formazione che dia garanzie dal punto di vista fisico. Non sarà una gara facile perché i nostri avversari sono molto motivati. Anche loro però non vivono una situazione delle più semplici e sono convinto che se la squadra saprà reagire come ha fatto a Lumezzane nella seconda frazione, si può centrare un risultato positivo”. E l’undici che affronterà i rossoverdi in un match così importante per il cammino dei lupi pare essere già pronto. “Detto della difesa, ho intenzione di schierare Porchia a centrocampo, mentre in avanti, al momento, Biancolino e Danti mi offrono buone garanzie. Sarà importante anche Scotto, un calciatore che a partita in corso può risultare molto utile alla nostra causa”. L’ultimo pensiero va all’inchiesta aperta sul match fra Cosenza e Potenza. La società ha preso posizione ed il tecnico conferma che la squadra non soffre questo genere di pressioni. “Abbiamo ricevuto la notizia in pullman ma questa vicenda non desta preoccupazione in nessuno di noi. Siamo troppo concentrati sul match ed è questo ciò che voglio dai miei uomini”. Concentrazione e determinazione. La Cosenza “pallonara” spera in un gran risultato. (co. ch.)

Related posts