Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il rammarico di Fanucci: “Che peccato per quella rovesciata!”

Il rammarico di Fanucci: “Che peccato per quella rovesciata!”

Il difensore rossoblù ritorna sulla gara di Terni e si mangia le mani per l’occasione sprecata: “Purtroppo non riusciamo più a segnare. Ma in difesa finalmente abbiamo giocato alla grandissima”
 

rovesciataA Terni a rischiato di realizzare il gol più bello di una stagione travagliata anche da un punto di vista personale. Stefano Fanucci è forse il difensore più bersagliato dalle critiche, eppure domenica quel gesto tecnico in rovesciata e una prestazione da centrale di difesa molto più che maiuscola  ne fa risalire le quotazioni. «Era importante fare punti per noi e per l’ambiente – dice il difensore dalle colonne di Gazzetta del Sud – la situazione da cui venivamo era difficile. Brutte sconfitte che hanno fermato la nostra corsa verso traguardi più importanti». Il biondo difensore rossoblù ritorna anche sull’episodio della girata volante con super parata di Cunzi «Ho provato, non è la prima volta quest’anno, mi e andata male peccato. Ma abbiamo avuto altre nitide palle-gol con Danti, Biancolino e La Canna. Se il primo tempo si fosse chiuso con un risultato rotondo, a nostro favore, che so, due a zero, nessuno avrebbe potuto dire qualcosa. Purtroppo quando il periodo è storto, è storto e basta. La palla non ne vuole sapere di entrare. Era importante comunque muovere la classifica». L’altra novità di domenica e quella che la squadra non ha preso gol. «Non solo – aggiunge  – abbiamo lasciato alla Ternana una sola grossa occasione. Non è tanto, vuol dire che non abbiamo subito l’avversario. Ci voleva dopo che il Rimini ci aveva preso a pallonate». Sono passati dieci giorni dall’arrivo di Glerean, ecco le impressioni di Fanucci «E’ una bravissima persona, uno che ha avuto le sue belle esperienze. Non e il primo arrivato, si è messo a nostra disposizione e noi stiamo cercando di fare altrettanto». Nonostante tutto nella corsa verso i playoff, la matematica ancora non condanna i Lupi «Lo so che e difficile ma non molleremo, lotteremo fino in fondo e poi si tireranno le somme. La volontà di fare bene non é mai mancata». (Cs.Ch)

Related posts