Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, buone indicazioni nel test contro la Berreti di Petrucci

Cosenza, buone indicazioni nel test contro la Berreti di Petrucci

La gara è finita 5-0 grazie alla tripletta di De Pascalis e ai gol di De Rose e Fanucci. Glerean sta pensando di modificare l’atteggiamento tattico dei suoi uomini.

sgambatura_sanvitino

De Rose e Musca: due titolari sicuri

Test in famiglia per i ragazzi allenati da mister Glerean, sul manto erboso dello stadio San Vito contro la formazione Berretti di Riccardo Petrucci. I rossoblù intorno alle 15 sono scesi in campo e, prima di inziare la partitella, hanno svolto un intenso riscaldamento sotto le indicazioni del professor Benassi ai bordi del campo. Mister Glerean, inizialmente, ha schierato il 3-5-2 mandando sul terreno di gioco i seguenti undici: Ameltonis tra i pali; Musca, Amico e Scognamiglio sulla linea difensiva; Virga, Giardina, Marsili, La Canna e Maggiolini in mezzo al campo; Olivieri e De Pascalis a formare la coppia d’attacco. Dall’altra parte mister Petrucci ha risposto con Galeano; Scarnato, Viola, Marchio, Filippo; Sommario, Sposato, Gagliardi; Martino, Viscardi, Salandria. La prima frazione di gioco si è conclusa con il risultato di 3-0 in favore degli uomini di Glerean grazie alla tripletta di De Pascalis. L’attaccante rossoblù è apparso in ottime condizioni fisiche pronto a guadagnarsi una maglia da titolare per la sfida di domenica prossima contro il Ravenna. Nella ripresa il tecnico friuliano ha cambiato praticamente tutta la formazione schierando il 3-4-3 con Gabrieli; Musca, Fanucci, Scognamiglio; Bernardi, La Canna, De Rose, Maggiolini; Danti, Biancolino, Scotto. A metà del secondo tempo sono usciti Musca, La Canna e Maggiolini per far spazio ad Amico, Marsili e Virga. La sgambatura è durata novanta minuti ed è terminata con il punteggio di 5-0. Nei secondi quarantacinque minuti sono andati in rete De Rose e Fanucci. Non hanno partecipato alla partitella Ungaro, Roselli, Fiore, Di Bari, Chianello e Porchia. I primi cinque hanno lavorato a parte sul campo insieme al professor Benassi. Ungaro, Fiore e Di Bari a causa di distrazioni muscolari; Roselli per problema di pubalgia; Chianello per motivi precauzionali dovuti ad un affaticamento. Porchia, invece, è rimasto a completo riposo per un fastidio muscolare. L’unico che potrebbe recuperare per la gara contro il Ravenna è Chianello. Il difensore rossoblù, infatti, potrebbe riaggregarsi ai compagni ed essere così tra i disponibili per domenica.I rossoblù si ritroveranno presso la struttura dell’Hotel Virginia per disputare la consueta seduta di allenamento. Per la gara contro il Ravenna mister Glerean dovrebbe schierare i seguenti undici: Gabrieli, Musca, Fanucci, Scognamiglio; Bernardi, La Canna, De Rose, Virga; Danti, Biancolino, Scotto. (Antonello Greco) 

Related posts