Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tubisider, a Bari gara impossibile

Tubisider, a Bari gara impossibile

Coach Manna sa quali siano le differenze d’organico: “Abbiamo tuttavia il dovere di affrontarla nel migliore dei modi”.

tubisider_campagnanoMissione impossibile sulla carta, per la Tubisider Cosenza, che per la sesta giornata di ritorno del campionato di serie B di pallanuoto, affronterà in trasferta la capolista Newton Payton Bari. Troppo netto il divario tecnico e di punti tra le due squadre. Prima la formazione barese ultima quella calabrese. In casa Tubisider sanno perfettamente che non sono queste le partite dalle quali trarre profitto, ma servono a mantenere alta la condizione psico-fisica in prospettiva di incontri con formazioni con le quali potersela giocare. ” E’ una gara impari – sottolinea il tecnico cosentino Francesco Manna – ma abbiamo il dovere di affrontarla nel migliore dei modi, giocando con impegno, determinazione e magari provando a fare lo sgambetto alla capolista. Mi aspetto una buona prova da parte dei miei ragazzi, una di quelle prove che dovranno farci acquisire consapevolezza nei nostri mezzi. La partita contro la Newton Payton Bari ci servirà da preparazione per quando giocheremo contro avversarie con le quali abbiamo l’opportunità di andare a punti. Poi è chiaro che si spera sempre e comunque di ottenere un risultato positivo”. L’incontro sarà arbitrato da De Giovanni.

Related posts