Tutte 728×90
Tutte 728×90

Glerean: “Cosenza, ottima prestazione. Il mio futuro? A torneo finito”

Glerean: “Cosenza, ottima prestazione. Il mio futuro? A torneo finito”

Il tecnico ha visto una squadra che si è mossa con ordine ed ha messo costantemente in difficoltà gli avversari. Dopo il Taranto però ci sarà l’addio.

glerean_a_terni

L’allenatore del Cosenza Ezio Glerean

Finalmente Glerean arriva soddisfatto in sala stampa. “Sinceramente avremmo potuto addirittura portare a casa l’intera posta in palio – dice il tecnico friulano – Ho vista una squadra che in campo sapeva il fatto suo e che ha lottato strenuamente su ogni pallone”. Poi un pizzico di rammarico: “Se avessimo vinto nessuno avrebbe potuto urlare al furto dato che di occasioni, palo compreso, ce ne sono state tante. Non dimentichiamo che eravamo al cospetto della capolista che fra sette giorni si giocherà la B al Bentegodi. Nella prima frazione di gioco si è un po’ sofferto, ma alla lunga siamo usciti fuori alla grande. Quando Altinier ha fatto gol siamo stati superficiali, ma abbiamo alzato immediatamente la testa. Proprio come speravo avvenisse”. Battute finali dedicate tutte quanti al suo futuro. Nonostante il tecnico continui a glissare sull’argomento e nonostante Carnevale lo abbia confermanto pubblicamente negli ultimi giorni, è pressocché certa la separazione consensuale. Glerean non ha conquistato la tifoseria e la società non ha intenzione di correre rischi per l’anno prossimo quando vorrebbe tentare di allestire un organico di primo piano. “Domenica arriverà il Taranto – spiega – poi ci siederemo attorno ad un tavolo e valuteremo. Adesso è ancora presto per parlarne”. Lunedì probabilmente sarà già troppo tardi. (co. ch.)

Related posts