Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, nove reti alla Berretti di Petrucci

Cosenza, nove reti alla Berretti di Petrucci

I rossoblù hanno sostenuto il consueto test infrasettimanale. In evidenza Danti autore di una cinquina. Glerean nel frattempo prova il 4-4-2.

primo_giorno_virginiaI rossoblù, questo pomeriggio, sul manto erboso dello stadio San Vito hanno effettuato il consueto test in famiglia contro la formazione Berretti allenata da mister Petrucci. Mister Glerean dopo aver fatto svolgere un intenso riscaldamaento alla squadra ha schierato in campo i seguenti undici: Gabrieli tra i pali; Bernardi, Ungaro, Di Bari e Scognamiglio sulla linea difensiva; Virga, La Canna, Giardina e Maggiolini in mezzo al campo; De Pascalis e Danti a formare la coppia d’attacco. Riccardo Petrucci dalla parte opposta ha risposto con Galeano; Micieli, Marchio, Viola, Filippo; Gagliardi, Martino, Sposato, Sommario; Salandria, Viscardi. La prima frazione di gioco si è conclusa con il risultato di 4-0 in favore degli uoimini di Glerean grazie alla doppietta di Danti ed alle reti di Scognamiglio e Maggiolini.Nella ripresa il tecnico friuliano ha modificato la formazione mandando sul terreno di gioco Ameltonis; Ungaro, Amico, Di Bari, Chianello; Virga, Marsili, Giardina, Maggiolini; Danti, Olivieri. Per quanto riguarda la Berretti mister Petrucci ha cambiato quasi completamente l’undici inziale inserendo: Muto; Ruffolo, Longobucco, Viola, Scarnato; Angelico, Pelle, Carlucci, Castellano; Di Martino, Salandria. La sgambatura è durata una novantina di minuti ed è terminata con il punteggio di 9-0. Nel secondo tempo le marcature sono state siglate da Danti, autore di una tripletta, Marsili e Virga. Da segnalare, durante la partitella, l’uscita anzitempo dal terreno di gioco di Bernardi a causa di una brutta botta alla gamba destra e la grandissima prestazione di Danti apparso in ottime condizioni fisiche ed autore di cinque reti. Non hanno partecipato alla sgambatura: Fiore, Roselli, Petrocco, Porchia e Fanucci. I primi tre si sono allenati a parte ai bordi del campo insieme al preparatore Benassi. Porchia e Fanucci, invece, sono rimasti a completo riposo per i rispettivi guai muscolari. La squadra si ritoverà domani pomeriggio per effettuare la consueta seduta di allenamento in vista dell’ultima gara di campionato contro il Taranto.(Antonello Greco)

Related posts