Tutte 728×90
Tutte 728×90

Boxe, il cosentino Siciliano batte il catanzarese Racina

Boxe, il cosentino Siciliano batte il catanzarese Racina

Il giovane pugile III serie classe ’91 comincia bene la sua carriera dilettantistica battendo Racina della Pugilistica Eagles Catanzaro.

adduci_vs_tricchinelliVenerdì 7 maggio 2010 presso il palazzetto dello sport di Terranova da Sibari, si è tenuta una riunione pugilistica, organizzata dalla ASD Avolio Ferrari Boxe di Castrovillari. Alla manifestazione hanno partecipato numerosi atleti provenienti dalle principali realtà pugilistiche calabresi, tra cui l’ASD Boxe Popolare Cosenza, che ha preso parte alla  riunione con il giovane pugile Francesco Siciliano, impegnato contro Racina (1+, 1=, 1-) della Pugilistica Eagles Catanzaro. Per il senior III serie cosentino classe 1991 si trattava del match d’esordio.  Al termine dell’incontro, articolato su quattro riprese, il pugile bruzio, allenato dai tecnici Tallarico e De Marco, si è imposto meritatamente ai punti nei confronti dell’avversario. A fine gara il tecnico dell’ASD Boxe Popolare, Gianfranco Tallarico, ha commentato con soddisfazione la prova del giovane atleta: “E’ stata una vittoria meritata. Non era semplice: il primo match nasconde sempre una serie di problematiche aggiuntive a livello psicologico, Siciliano è stato bravo ed ha disputato un buona gara. Sono contento per lui,  si  tratta di una piccola soddisfazione, che gli darà sicuramente maggiore carica nella preparazione del prossimo incontro”. Siciliano, infatti, già da lunedì riprenderà la preparazione in vista del prossimo impegno previsto per il 29 maggio a Cosenza sul ring della palestra popolare dello stadio San Vito. Dopo il grande successo della II° edizione della manifestazione “Non solo pugni”, l’ASD Boxe Popolare ha intrapreso, infatti, l’organizzazione di una nuova manifestazione a carattere interregionale, in cui oltre Siciliano si esibiranno tra gli altri i cosentini Adduci  e Sassano.

Related posts