Tutte 728×90
Tutte 728×90

De Pascalis: “Il nostro campionato? Abbiamo pagato la partenza a razzo”

De Pascalis: “Il nostro campionato? Abbiamo pagato la partenza a razzo”

L’esterno d’attacco analizza i perché del crollo nel girone di ritorno. Sul suo futuro non sbilancia: “Parlerò con il mio procuratore e valuteremo il da farsi”.

de_pascalis_col_taranto

De Pascalis sguscia via in cerca del gol

Tanta delusione anche per De Pascalis per l’ennesima sconfitta di questa stagione. Nel match contro il Taranto ha creato qualche grattacapo agli avversari, ma non è riuscito a centrare il bersaglio come contro il Ravenna. “E’ brutto uscire dal campo e finire la stagione tra i fischi dei propri sostenitori, anche se bisogna ammettere che ci hanno sostenuto fino al novantesimo come sempre”. Poi cè spazio anche per le recriminazioni. Al posto del Portogruaro, che non ha mai battuto il Cosenza, potevano esserci proprio i rossoblù. “E’ un peccato per come è  andata la stagione perché eravamo partiti bene e poi abbiamo rovinato tutto buttando via quello che era stato fatto di buono. Col senno del poi direi che quella partenza a razzo è stata nociva perché poi siamo crollati. Perosnalmente sono contento per lo spazio che mi è stato concesso credo di aver dato il massimo ogni qual volta sono stato chiamato in causa”. Per quanto riguarda il futuro spiega: “Sarei felicissimo di restare qui anche la prossima stagione adesso parlerò con il mio procuratore e vedremo quali saranno le intenzioni della società. Devo ammettere che in seno alla dirigenza ultimamente c’è stata un po’ di confusione, speriamo si risolva tutto al più presto”. (co.ch.) 
 

Related posts