Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza chiude con l’ennesima sconfitta. Contro il Taranto è 0-1

Il Cosenza chiude con l’ennesima sconfitta. Contro il Taranto è 0-1

Partita terminata al San Vito. I rossoblù salutano una stagione travagliata perdendo ancora fra le mura amiche.

cosenza-taranto_196

Il Taranto festeggia il successo a Cosenza

Non basta al Cosenza la superiorità dimostrata in un San Vito semivuoto contro il Taranto. Gli ospiti hanno infatti concretizzato una azione da calcio d’angolo trovando il gol con Crovetto. Stagione terminata per i rossoblù di Glerean che dovranno ripartire con nuovi progetti ed una programmazione più ambiziosa. Arrivederci all’anno prossimo CRONACA: Partita iniziata e Taranto subito in avanti con Triarico che conclude ma trova pronto Gabrieli. Risponde al 3′ De Pascalis che prova a ripetere la prodezza contro il Ravenna. Bolide dai 25 metri ma la sfera termina di poco fuori. E al 15′ ci prova ancora l’attaccate rossoblù che si libera di Taulo e conclude da fuori area ma non trova lo specchio della porta. Al 18′ il Cosenza sfiora il gol. De Pascalis con una buona verticalizzazione trova La Canna che di prima intenzione calcia ma colpisce il palo. Al 23′ ancora una grande azione del Cosenza. Danti verticalizza per De Pascalis che calcia ma trova pronto Barasso. Sulla ribattuta si fionda Virga ma la sua conclusione da distanza ravvicinata non sorprende il portiere pugliese, bravo nell’intervento. Al 44′ il Taranto si porta in avanti. Combinazione fra Triarico e Russo con il baby attaccante pugliese che lascia partire un bel diagonale intercettato da Gabrieli. Dopo un minuto di recupero termina la prima frazione. Partita ripresa al San Vito. Al 48′ termina la partita e la stagione di Domenico Danti. Per lui un gran campionato. Buon inizio dei silani che ci provano al 50′ con un tiro di Bernardi e due minuti dopo con una conclusione di De Pascalis intercettata da Barasso. Ospiti in vantaggio al 77′. Sugli sviluppi di un corner la palla termina sui piedi di Crovetto che trova il varco giusto e fulmina Gabrieli. All’80 fuori Virga e dentro Giardina. Glerean termina i cambi e non regala la gioia dell’esordio al giovane Sposato. Partita terminata fra i fischi dei pochi presenti al San Vito.

Il tabellino:
COSENZA (3-5-2): Gabrieli; Ungaro, Scognamiglio, Di Bari; Bernardi, De Rose, La Canna, Virga (80′ Giardina), Maggiolini (66′ Chianello); De Pascalis, Danti (48′ Olivieri). A disp. Ameltonis,  Amico, Chianello, Giardina, Olivieri, Marsili, Sposato. All. Glerean

TARANTO (4-3-2-1): Barasso; Calori, Migliaccio, Prosperi, Bolzan; Cuneaz (82′ Colombini), Taulo, Gori (86′ Rajcic); Triarico (62′ Crovetto), Russo; Innocenti. A disp: Bremec, Colombini, Rajcic, Di Ciafardino, Crovetto, Quadri, Pisani. All. Passiatore

ARBITRO: Citro di Battipaglia 
MARCATORI: 77′ Crovetto
NOTE:
Spettatori circa 400. Chiuso il settore ospiti per decisione del Casms. Espulsi: Ammoniti: Corner: 5-2 Recupero: 1’pt

Related posts