Tutte 728×90
Tutte 728×90

Squash, Giochi Sportivi Studenteschi di Squash Edizione 2010.

Squash, Giochi Sportivi Studenteschi di Squash Edizione 2010.

Dopo mesi di allenamento, gli alunni delle scuole cosentine, sono giunti ll’importante  appuntamento di qualificazione per le fasi nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di squash edizione 2010.

partecipantisquashLa manifestazione di livello nazionale viene patrocinata sia dal mondo scolastico (M.I.U.R.) che dal mondo sportivo sportivo (CONI nazionale e singole federazione italiana giuoco squash). Nei campi dello Scorpion Health Club di Rende, si sono incontrati gli istituti scolastici che hanno aderito all’importante manifestazione sportiva che coinvolge, nell’appuntamento locale, le scuole della provincia di Cosenza. Il liceo scientifico di Rende “Pitagora“, L’Istituto Alberghiero di Cosenza “Mancini“, l’istituto tecnico per geometri di Castrolibero Maiorana” e il liceo scientifico di Cosenza “Scorza” hanno schierato i rispettivi migliori alunni nei tornei individuali ed a squadre per complessivi 33 giocatori che formavano 11 squadre e 40 individuali  tra allievi (classe 94-95-96) e juniores (classe 91-92-93), maschili e femminili. Unici assenti gli istituti scolastici delle “scuole medie” che, pur avendo partecipato alla formazione squashistica durante l’anno (grazie agli accordi con l’ASD Squash Scorpion ed il Centro Sportivo Scorpion Health Club che dispone dell’unica struttura in Calabria), non hanno formalmente aderito all’attività. Alla manifestazione sportiva scolastica, oltre agli insegnanti Giulio Cundari (Pitagora), Lia Angela Donnici (Mancini), Elena Cocca (Majorana), Irene Parise (Pitagora), hanno partecipato il coordinatore dell’ufficio di educazione motoria, fisica e sportiva dell’ USP di Cosenza prof. Bernardo Madia, il presidente del Coni di Cosenza Giuseppe Abate ed il tecnico della Nazionale Juniores F.I.G.S. Simone Rocca che, nel corso della settimana, ha tenuto uno stage formativo al gruppo giovanile dell’ASD Squash Scorpion, nonché agli atleti di interesse nazionale. Infine a dirigere il torneo i tre tecnici federali Massimiliano Manna, Raphael Ribeiro Correia e Salvatore Speranza. Tale fase provinciale, in assenza di altre manifestazioni sul territorio calabrese, assume rilevanza regionale ovvero, i vincitori (due atleti per categoria individuale e due squadre per categoria) si aggiudicheranno il pass per la partecipazione alle finali nazionali, che si terranno presso il Centro Federale FIGS di Riccione nei giorni 22-23 maggio 2010. 

Related posts