Tutte 728×90
Tutte 728×90

Berretti: La finale sarà Novara-Rimini

Berretti: La finale sarà Novara-Rimini

A sorpresa i campioni d’Italia in carica del Benevento vengono eliminati in semifinale dai romagnoli. I padroni di casa, invece, accedono all’ultimo atto battendo ai rigori la Cremonese

 

fase_finale_berrettiSaranno Rimini e Novara a contendersi il titolo di campione d’Italia 2010 del campionato Berretti. La formazione romagnola a sorpresa ha battuto di misura i campioni in carica del Benevento grazie ad una prodezza del giovane Pieri che a pochi minuti dalla fine del match con un gran tiro dal limite dell’area ha trafitto l’estremo difensore campano regalando così l’accesso alla finale. Nell’altra semifinale, invece, il Novara ha avuto la meglio sulla Cremonese soltanto ai calci di rigore dopo che i tempi supplementari si erano conclusi sul risultato di 1-1. Eppure i grigiorossi erano passati in vantaggio al 10′ dei tempi supplementari grazie ad un rigore trasformato da De Geri.  All’ultimo minuto però Beltrame ha rimesso tutto in discussione trovando il gol del pari. Ai calci di rigore ha avuto la meglio il Novara vincendo complessivamente per 5-3 e approdando così alla finale di domenica 16 maggio contro il Rimini.

 

Risultati semifinali

Rimini-Benevento 1-0

Cremonese-Novara 3-5 (d.c.r.)

Finale domenica 16 maggio

Novara-Rimini

I tabellini delle due semifinali

RIMINI-BENEVENTO 1-0

RIMINI: Gobbi, Gasperoli (Capriotti 29’st), Ferrari, Colonna, Brighi, Becci (Sari 25’st), Malaccarri, Mautone, Pieri, (Varvelli 47’st), Kirlov, Valeriani. A disp.: Zoffoli, Amati, Santucci, Magaddino. Allenatore: Giordano Cinquetti

BENEVENTO: Zotti, Denigris, Poli, Agyiriba, Ciampi, Scrugli, Luzzi, De Risio, Saturno, Falzarano, Buonaiuto. A disp.: De Filippo, Stillitano, Tommaselli, Maddaloni, Simone, Cioffi, Pellicoro. Allenatore: Danilo Pileggi

ARBITRO: Ros R. di Pordenone

MARCATORI:Pieri 45’st

NOTE: Spettatori totali 740. Ammoniti Scrugli, Poli, Agyiriba del Benevento. Angoli 5-3 per il Rimini. Recupero 2’pt., 4′ st.

CREMONESE-NOVARA 3-5 (D.C.R.)

CREMONESE: Vino, Gambaretti, Favalli, Dell’Anna (Marzaroli 7’pt sup), Agosti, Donida, Bonomi, Degeri, Rossi, Lucenti (Scalvenzi 19’st), Martani. A disp.: Lanzi, Bolsieri, Zanoni, Beati, Schiavini. Allenatore: Mario Montorfano
NOVARA: Steni, Francesca, Frigerio (Panzeri 30’st), Baldan, Balzaretti, Montesano, Coubronne, Bianchi, Federici (Fodero 18’st), Priviero (Beltrame 9’st sup), Asiedu. A disp.: Bagnetti, Bellich, Piccolroaz, Gnaziri. Allenatore: Giacomo Gattuso
ARBITRO: Fabbri M. di Ravenna
MARCATORI: Degeri 9′ st sup. , Beltrame 14′ st sup. RIGORI TRASFORMATI: Degeri (C), Favalli (C), Coubronne (N), Baldan (N), Bianchi (N), Fodero (N)
NOTE:  Spettatori totali 740. Ammoniti: Scalvenzi, Degeri della Cremonese; Baldan, Coubronne del Novara. Espulsi: Balzaretti 8′ st sup, Bagnetti 12′ st sup del Novara. Angoli: 8-3 per la Cremonese. Recupero 1′ pt. , 3′ st.

Related posts