Cosenza Calcio

Pagliuso tuona: “Tutti i giocatori sono sul mercato tranne i cosentini”

Luca Pagliuso spiega: “Serviranno 15-20 giorni perché deve finire prima il campionato di serie B”. Poi precisa: “Resteranno solo una decina di calciatore tra cui Fiore che sarà il nostro leader”.

de_caro_e_peppuccio

Luca Pagliuso, general manager del Cosenza

Si dilatano terribilmente i tempi per conoscere il nome del nuovo allenatore del Cosenza. Il problema sta tutto nel torneo di serie B. “Se prima non chiuderà i battenti il campionato cadetto non ci saranno novità. Credo che servano 15-20 giorni per annunciare chi siederà la prossima stagione sulla panchina del San Vito”. Così Luca Pagliuso che poi si sbilancia un po’. “Abbiamo contattato soltanto Giannini, Atzori e Moriero, ma come noi tanti altri club seguono i tre tecnici. Su Giannini ci sono sodalizi come Livorno, Ascoli e Udinese, il che significa aspettare pazientemente che si facciano le dovute valutazioni. In questo periodo tutti parlano con tutti, è la prassi. Siamo rassicurati tuttavia dalle loro parole: hanno sottolineato che a parità di condizione scenderebbero in C1 a Cosenza senza pensarci”. Il general manager è quasi sicuro di poter chiudere con uno dei tre e rivela che “non abbiamo un piano B. Se dovessero dirci di no dovremmo ricominciare da capo, ma nutriamo grande fiducia”. Che sia un bluff oppure la verità non è dato a sapersi a differenza di quanto anticipato da cosenzachannel qualche giorno fa, ovvero che prima di tuffarsi a capofitto nel mercato serve azzerare o quasi la rosa. “Resteranno soltanto 6-7 calciatori, chi è di Cosenza insomma. Gli altri sono sul mercato. Fiore? E’ il punto fermo dei Lupi attorno al quale girerà la squadra che darà l’assalto alla serie B”.  (co. ch.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina