Tutte 728×90
Tutte 728×90

Berretti: Novara campione d’Italia

Berretti: Novara campione d’Italia

 

Un gol di Asiedu all’89’ consegna la vittoria e il titolo nazionale ai ragazzi di Gattuso. La società piemontese, così, dopo la promozione in Serie B festeggia anche la conquista del secondo campionato Berretti che mancava da ben 40 anni

novara_berrettiContinua la meravigliosa stagione del Novara calcio. La società piemontese, infatti, dopo aver conquistato la Serie B con la prima squadra qualche settimana fa, si è aggiudicata anche la conquista del secondo titolo di Campione d’Italia con la formazione Berretti che mancava da ben 40 anni. La squadra piemontese davanti ad un migliaio di spettatori è riuscita a trovare la via della rete soltanto nel finale dopo una gara tiratissima e molto equilibrata. Il gol vittoria è stato realizzato da Asiedu all’89’ grazie ad un bolide dal limite dell’area che non ha lasciato scampo all’estremo defensore Gobbi. Una rete che ha fatto esplodere di gioia tutti i presenti ma soprattutto tutto lo staff ed i ragazzi che hanno lavorato sodo tutta una stagione per raggiungere un obiettivo che ad inizio stagione nessuno poteva preventivare. Il Novara nell’albo d’oro succede al Benevento che lo scorso anno aveva alzato al cielo il trofeo di campione d’Italia.

Il tabellino:

NOVARA-RIMINI 1-0

NOVARA (4-4-2)
Steni, Francesca, Frigerio(26′ st Piccolroaz), Baldan, Coubronne, Montesano, Artaria, Bianchi, Federici, Priviero(13′ st Beltrame), Asiedu. A disp: Gilli, Bellichi, Gnaziri, Panzeri, Fodero. All. Gattuso
RIMINI (4-3-3) Gobbi, Gasperoni(41′ st Capriotti), Ferrari, Colonna, Brighi, Becci(24′ st Sari), Malaccari, Mautone, Pieri(35′ st Santucci), Kirilov, Valeriani. A disp: Zoffoli, Amati, Magaddino, Varvelli. All. Cinquetti
ARBITRO: Saia di Palermo
MARCATORE: 44′ st Asiedu
NOTE: Spettatori 1000 circa. Ammoniti: Artaria del Novara. Angoli. 6-5 per il Novara. Recupero: 2′ pt., 5′ st.

Related posts