Tutte 728×90
Tutte 728×90

Basket C1 M – Isocasa, Petrolo: “Siamo pronti a ripartire”

Il direttore generale del quintetto cosentino: «Ringrazio tutti i protagonisti dello scorso campionato». Adesso si programma per la prossima stagione

petrolo“Difficile, stregata e in alcuni frangenti paradossale. Una stagione caratterizzata sin dall’inizio, da inconvenienti ed infortuni che hanno compromesso irrimediabilmente i risultati”. A qualche settimana dal termine della stagione regolare, è questo il giudizio di Francesco Petrolo, DG dell’Isocasa Cosenza, sul campionato disputato dal quintetto cosentino. Ottenuta la salvezza, la società rossoblù del presidente Coscarella sta iniziando a programmare il futuro. “Se non avessimo fatto tutti quadrato, la stagione avrebbe potuto prendere un’altra piega. Grazie a tutti per il loro contributo. A coach Seidita per avere riportato tranquillità e sicurezza. Al grande Presidente Coscarella per la passione, la disponibilità e gli sforzi fatti; al Vice Presidente Luigi Gaudio, sempre presente e vicino alla squadra. A tutti i dirigenti Mario Andreoli, Peppe Messina e Lucio Ricci per il prezioso contributo e l’incondizionata passione, all’insostituibile Sergio Ruffolo, vero e proprio pilastro della società.  Una dirigenza unita, appassionata con la quale ho lavorato benissimo. Un plauso ed un ringraziamento ai ragazzi che, tranne uno, hanno già dato la loro disponibilità a rimanere in riva al Crati”. Uno sguardo al passato ma attenzione già verso i prossimi impegni. Ma quale sarà il ruolo di Petrolo?. Il DG non si sbilancia:”L’esperienza fatta è stata devastante ed esaltante allo stesso tempo. Abbiamo avuto mille difficoltà e, proprio da quelle, sono pronto a ripartire a patto che non si smantelli il patrimonio delle poche cose buone che, insieme, siamo riusciti a costruire: se ciò accadesse sarebbe un vero peccato. La composizione tecnica del roster 2010-2011, transiterà innanzitutto dalla riconfermata fiducia delle aziende che hanno inteso sostenerci finanziariamente ma, credo, anche da un allargamento della base societaria. Poi ci saranno le scelte tecniche con la conferma delle condizioni e degli obiettivi che, quando il Presidente Coscarella mi volle al suo fianco, furono stabiliti. Sono pertanto pronto a ripartire su queste basi forte di quell’attaccamento e di quell’amore che, da sempre, nutro verso il basket e verso la mia città”. Il primo duro compito per il direttore generale del club rossoblù sarà quello della scelta del prossimo allenatore del quintetto silano. Difficile al momento individuare l’obiettivo dell’Isocasa. Bisognerà ancora attendere qualche giorno prima che ci possano essere novità rilevanti in tal senso. (co.ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it