Tutte 728×90
Tutte 728×90

Con la Festa Territoriale si concludono i Giochi della Gioventù 2010

Con la Festa Territoriale si concludono i Giochi della Gioventù  2010

Si è svolta ieri, al Campo Scuola Coni di Cosenza, la Festa Territoriale di fine anno a conclusione dei Giochi della Gioventù  per l’anno scolastico 2009/10. 

giochi_gioventIn una splendida giornata di sole primaverile circa 700 ragazzi provenienti dagli istituti di scuola secondaria di 1° grado di Cosenza, Bisignano, Rogliano, S. Maria del Cedro, S. Demetrio Corona, Luzzi, Paola, Rossano, Acri, Mendicino, Corigliano e Torano Castello, si sono avvicendati in una serie di attività sportive suddivise in tre gruppi: abilità ginnico-espressive, abilità atletiche e abilità dei giochi con la palla, secondo quanto previsto dal progetto promosso dal CONI. Con i Giochi della Gioventù il CONI intende promuovere  un nuovo percorso formativo che ampli ed integri le proposte di attività sportive, proponendo più occasioni di partecipazione per tutti i ragazzi di tutte le classi, avvicinandoli alla pratica sportiva in modo divertente e coinvolgente, secondo la filosofia del “nessuno escluso”. Prima dell’inizio delle attività sportive sono stati assegnati i premi relativi alle attività collaterali: premio “Il tuo Fotofumetto” alla scuola media “Roncalli” di Rossano, premio “Gira lo Spot” all’istituto comprensivo “Pucciano” di Bisignano, premio “Crea la tua Mascotte” alla scuola media “Misasi” di Cosenza e  premio “Doppia Intervista” all’istituto comprensivo “Del Fosso” di Rogliano, consegnati dall’Assessore allo Sport del Comune di Cosenza Francesca Bozzo. Soddisfatto il Presidente del CONI Cosenza Pino Abate, sia per quanto riguarda la Festa conclusiva che per l’andamento del progetto, condiviso e apprezzato anche dai dirigenti scolastici.   

Related posts