Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pagliuso chiarisce: “Eolico e pallone non mi interessano”

“Anche se mio figlio è stato chiamato come consulente del Cosenza, non c’è alcun interesse ad entrare nel capitale della società”

paolo_fabiano_pagliusoPaolo Fabiano Pagliuso non ci sta e dalle colonne di Gazzetta del Sud risponde alle accuse che lo vorrebbero “mente occulta” dell’affaire eolico legato al mondo del calcio, un’inchiesta adesso nelle mani della Procura di Catanzaro. “Voglio chiarire – dice Pagliuso – la questione non tanto per difendermi, quanto per portare a conoscenza dell’opinione pubblica la verità. Personalmente non ho mai avuto interessi nel mondo dell’energia alternativa, e non ho mai fatto richieste a Comuni o Regione per avere autorizzazioni in questi settori. Non ho nulla a che vedere con l’eolico e nulla a che vedere con il calcio, a parte l’essere tifoso della squadra della mia città. Sono l’ex presidente del Cosenza Calcio, ma non sono interessato a rientrare nel mondo del pallone”. Pagliuso va poi dritto sulle questioni che gli stanno più a cuore: “Io non sono mai stato avvisato di essere indagato per questa fattispecie. Sono stato processato in Lupi, dimostrando di non essere coinvolto. Tant’è che la sentenza di primo grado del 2006 parla proprio di “assoluzione perché il fatto non sussiste”. Presero un grande abbaglio, continuano a perseguire in modo malvagio un cittadino che lavora con onestà». Tra le voci più o meno sussurrate, ci sarebbe qualche contatto “sospetto” tra Pagliuso e il presidente della Sampdoria, Riccardo Garrone. “Non c’è nessun rapporto di questo genere con Garrone. La mia conoscenza con lui – ribadisce Pagliuso – risale ai tempi della Lega calcio. Quando ero presidente del Cosenza e consigliere di Lega, così come incontravo i presidenti dell’Inter e delle altre squadre, così incontravo quello della Samp, senza la benché minima idea di fare affari contro la legge. Non ho nessun losco rapporto. Il discorso del calcio, lo ripeto, al momento non mi interessa. Anche se mio figlio è stato chiamato come consulente del Cosenza, non c’è alcun interesse ad entrare nel capitale della società”.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it