Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: la Ternana bracca Sannino. Inizia la fuga dal Perugia

I rossoverdi hanno chiesto informazioni anche allo”zar” Vierchowood. La Spal insiste nel pressing su Bastrini della Samp. Lo ha chiesto Notaristefano.

bastrini_copia

Bastrini con la maglia della Sampdoria

Mercato in fermento in questi giorni con molte società di Lega Pro alla ricerca di allenatori e calciatori per la prossima stagione. Prima di parlare di trattative, però, è doveroso soffermarsi sulla delicata questione Perugia. Fra pochi giorni scade il termine fissato dal tribunale fallimentare per l’asta di acquisto del Perugia calcio, la situazione, però, non è delle migliori. Nei giorni scorsi, infatti è saltato l’accordo tra Pieroni e Laurenti. La cordata con a capo Pieroni ha deciso all’ultimo di tirarsi indietro e non rilevare più la società umbra. Adesso per tutti i tifosi del grifo rimane soltanto la speranza che nelle prossime ore possano arrivare buone notizie, altrimenti il Perugia nella prossima stagione rischia di disputare il campionato di serie D. In attesa di sapere che fine farà il Perugia, molti club stanno monitorando la situazione di alcuni giocatori. E’ il caso ad esempio dell’esperto portiere Massimilano Benassi, classe ’81. L’estremo difensore, che ha ancora un anno di contratto con i grifoni, potrebbe svincolarsi in caso di fallimento del club. A quel punto ci sarebbe la fila dietro di lui. Infatti Sorrento e Juve Stabia sono già pronte ad offrirgli un ingaggio. Tornando al mercato la Spal dopo aver riconfermato Notaristefano in panchina adesso è alle prese con la composizione dell’organico per la prossima stagione. La società ferrarese è vicinissima ad Alessandro Bastrini (23). Il difensore, di proprietà della Sampdoria, è pronto al trasferimento alla società emiliana nell’ambito della definitiva cessione del giovane portiere Marco Costantino (19), già estremo difensore della Primavera blucerchiata di Aglietti. Oltre a Bastrini, il tecnico Notaristefano ha chiesto alla società uno sforzo per l’acquisto del centrocampista Francesco Evola (26), già allenato due stagioni fa dal tecnico lombardo. Per il reparto avanzato l’obiettivo è l’attaccante del Novara Laurent Lanteri (25). L’atleta francese era stato girato a gennaio alla Cisco Roma, squadra con cui ha messo a segno sei reti in 11 partite. La Ternana è ancora alla ricerca dell’allenatore che dovrà guidare la formazione umbra nella prossima stagione. L’obiettivo principale della società è Giuseppe Sannino, ancora impegnato nei play-off con la Cremonese. La trattativa non risulta semplice visto che il tecnico in caso di promozione potrebbe restare in sella alla panchina grigiorossa. La Ternana, però, nei prossimi giorni cercherà un contato con Sannino per capire le intenzioni del tecnico. Tanti i nomi valutati dalla dirigenza, tra cui quello di Pietro Vierchowood, proposto alle fere di recente. La Juve Stabia, fresca di promozione in Prima Divisione, sta valutando diverse piste per quanto riguarda la guida tecnica. La società delle vespe sembra essere orientata su Piero Braglia tecnico richiesto da diverse compagine di Prima Divisione. Braglia nelle prossime ore vedrà i dirigenti campani per capire i programmi della società ed eventualmente prendere una decisione. (a.g.) 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it