Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, mercato in evoluzione. Per Chinellato e Ragusa è cosa fatta

Cosenza, mercato in evoluzione. Per Chinellato e Ragusa è cosa fatta

I talenti del Genoa arrivaranno in prestito in cambio della comproprietà di Andrea Doninelli. Il difensore Federici dell’Inter è un pallino di Mimmo Toscano.

chinellato

L’attaccante del Genoa Chinellato

In attesa di arrivare all’assemblea dei soci di martedì prossimo con qualche certezza societaria in più, il Cosenza con il duo Pagliuso-Mirabelli, si inizia a muovere sul mercato. La linea programmatica è quella di cercare di ingaggiare giovani talenti dalle squadre importanti di serie A. I nomi che si fanno sono sempre gli stessi, e si possono certamente indicare come i migliori giovani messi in vetrina quest’anno dal campionato Privamera. Dal Genoa sono in dirittura d’arrivo le trattative che portano all’attaccante Matteo Chinellato (19) e ad Antonino Ragusa (20), ala sinistra capace di sfornare assist a ripetizione. Con i grifoni c’è già un’intesa verbale dopo che hanno ottenuto la metà del cartellino di Andrea Doninelli (19). Dopo due anni di pressing sui dirigenti dell’Inter, il Cosenza sembra questa volta poter arrivare finalmente al sì della società nerazzurra per altri due giovani. Il difensore Daniele Federici (22) è un pallino di mister Toscano e questa volta potrebbe arrivare a vestire la casacca rossoblù. L’altro obiettivo nerazzurro è l’ala destra italo-argentina, Aiman Napoli (22)  reduce da una stagione non molto positiva a Modena, ma che in passato ha fatto vedere grandi numeri. Questi potrebbero essere i primi quattro colpi del nuovo Cosenza. Affari pressoché conclusi anche con Adriano Fiore (29), Salvatore D’Elia (21) e Simone Esposito (20). Tutti godono della stima del tecnico di Cardeto che potrebbe essere ufficiaizzato e presentato tra lunedì e martedì.  (co. ch.)

Related posts