Tutte 728×90
Tutte 728×90

Trofeo delle Regioni 2010: ormai ci siamo

Dal 27 giugno al 2 luglio, sui campi di Rossano e Corigliano, il più importante torneo di volley giovanile. Per la prima volta in Calabria

 

Il Comitato Organizzatore, dietro le quinte, lavora a pieno ritmo per portare a termine gli ultimi dettagli della logistica: campi indoor e di beach volley da approntare, accoglienza e sistemazione delle rappresentative, prenotazioni e collocazione delle famiglie che scenderanno in Calabria a seguito degli atleti.

Rossano e Corigltrofeo_delle_regioni_2010iano, dopo gli ottimi risultati delle finali nazionali under 14 di due anni fa, sono pronte ad ospitare il 27° Trofeo delle Regioni, massima manifestazione del volley giovanile italiano dedicato alle rappresentative che i vari Comitati regionali Fipav allestiranno anche quest’anno.

Saranno 21 le squadre in tabellone (indoor e di beach volley) sia per il settore maschile che per quello femminile. Seguendo il ranking di ciascun raggruppamento, verranno allestiti sette gironi di tre squadre, per quanto riguarda la prima fase.

Un piccolo dubbio riguarda la  Valle d’Aosta: è possibile che la regione valdostana non porti in Calabria una squadra per le gare su sabbia. Seguendo il regolamento, spetta alla Regione ospitante approntare una seconda squadra, per non sguarnire il tabellone. In caso di conferma di questa decisione, la Calabria avrà due squadre (“Calabria 1” e “Calabria 2”) iscritte al torneo di beach. Il Selezionatore di questa disciplina (Piero Asteriti) è in preallarme e già pronto per questa eventualità.

Per parlare di questo e di altro, domenica 20 giugno, con inizio alle ore 19 e 30, a bordo piscina del Villaggio “Lido degli aranci” di Vibo Marina è in programma la conferenza stampa di presentazione delle squadre che rappresenteranno la Calabria, fra dieci giorni, sui campi del Trofeo delle Regioni dal 27 giugno al 2 luglio.

Gli atleti e le atlete saranno presentati dai selezionatori: Giacomo Bozzo per il settore maschile, Francesco Trentinella per quello femminile, Piero Asteriti per il settore Beach.

 

Sergio Lionetti – Addetto stampa – TDR Calabria

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it