Tutte 728×90
Tutte 728×90

Addio Carnevale. De Rose, Salerno o Smurra, chi sarà il prossimo presidente?

Addio Carnevale. De Rose, Salerno o Smurra, chi sarà il prossimo presidente?

Si avvia alla conclusione la trattativaper la cessione delle quote in mano al titolare della Fata. Ieri sera nello studio Iannucci riunione serrata per stabilire i tempi. In corsa per la presidenza anche Aiello e Nola. 

de_rose_umberto

Umberto De Rose
sara lui il prossimo patron?

Le nubi che avvolgevano il Cosenza calcio si stanno pian piano diradando. Ieri sera infatti confronto serrato tra Carnevale, Pagliuso e De Rose con la mediazione di Iannucci. Una riunione che è servita a capire, questa volta in maniera definitiva, che l’imprenditore proprietario della Fata srl, uscirà dalle stanze dei bottoni della società. Per farlo, però, pretende che sia qualcun altro ad effettuare il resto della ricapitalizzazione richiesta dalla Covisoc al suo posto. In cambio gli offre su un piatto d’argento il suo 46%. E qui è entrato in gioco Umberto De Rose. Lui ha chiesto 48 ore di tempo per sciogliere ogni riserva, ma è ormai chiaro che procederà lui direttamente alla ricapitalizzazione, o creerà i presupposti affinchè lo facciano gli altri nuovi soci. Carnevale stesso, ma anche Luca Pagliuso gli hanno chiesto espressamente di assumere le redini della società. De Rose ci sta pensando. Potrebbe aderire alla richiesta ma potrebbe anche optare per la nomina di un imprenditore a lui vicino e che si accollerà anche un 10% di quote societarie. Dalle voci raccolte sembrerebbe che oltre all’ex vicepresidente Franco Salerno, anche Gerardo Smurra (Simet) e Guerino Aiello siano interessati. E a sorpresa, ma mica tanto, spunta anche la figura di Camillo Nola (Assolac). Si tratta di imprenditori di assoluta affidabilità, cosentini e tutti sinceramente appassionati alle sorti del Cosenza calcio. La scelta, insomma, verrà fatta su una base di grande qualità. E anche se su Calabria ora, per il momento De Rose in persona smentisce che la trattativa sia già conclusa rimane certa ormai la conclusione della presidenza Carnevale. (co.ch.)

Related posts