Tutte 728×90
Tutte 728×90

Conferenza stampa di presentazione del “27° Trofeo delle Regioni 2010”

Conferenza stampa di presentazione del  “27° Trofeo delle Regioni 2010”
Mario Calabrese, presidente del C.O.L.: “Questa è una piccola Olimpiade”

Questa mattina, alle ore 11, nella Sala degli Stemmi della Provincia , in piazza XV marzo a Cosenza, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del 27° Trofeo delle Regioni di pallavolo massima manifestazione del volley giovanile italiano dedicato alle rappresentative regionali maschili (Under 16) e femminili (Under 15) in programma dal .27 giugno al 2 luglio sui campi di Rossano e Corigliano. Alla conferenza, introdotta da Franco Lorenzo, sono intervenuti: il Consigliere Federale della Fipav Aldo Rossi, il Presidente del COL, Mario Calabrese, il Presidente regionale Fipav, Carmelo Sestito, il presidente provinciale del CONI, Pino Abate, e gli Assessori che hanno dato e stanno dando il loro sostegno per l’importante torneo. Si tratta dell’Assessore al Turismo della provincia di Cosenza, Pietro Lecce, dell’Assessore alle Attività Produttive del comune di Rossano, Gianluca Aloe e dell’Assessore del comune di Corigliano con la delega di Sport e Spettacolo, Giuseppe Pucci.
I lavori sono stati aperti dall’Assessore Lecce, che ha sottolineato l’importanza di questa prestigiosa manifestazione, che porterà fisicamente in Calabria tante persone che non conoscono ancora la nostra regione e che potranno tornare, in futuro, grazie alla bella esperienza vissuta quest’anno.
Il Consigliere Federale Aldo Rossi ha portato il saluto del Presidente Fipav, Carlo Magri, e di tutto il Consiglio. Ha tenuto a sottolineare che il mondo pallavolistico calabrese, organizzando magnificamente altre importanti manifestazioni, aveva già dato prova di essere pronta per portare a termine quest’atro impegno.
A sua volta, l’Assessore Pucci ha espresso il proprio entusiasmo e quello dell’Amministrazione di Corigliano. Ha mario_calabresesottolineato il forte legame fra la città jonica e la pallavolo e la grande importanza del Trofeo delle regioni per far conoscere Corigliano ed il suo territorio: non solo il mare, ma anche la montagna a poca distanza.
Ha fatto seguito l’Assessore Aloe del Comune di Rossano, che ha voluto ringraziare, in primo luogo, la Provincia di Cosenza, che ha fortemente voluto che il Trofeo si svolgesse nella zona di Rossano e Corigliano. In un momento non facile, la collaborazione fra le due Città joniche spazza via vecchi luoghi comuni e “gelosie”.
Il Presidente del CONI, Pino Abate, ha tenuto a sottolineare il prestigio sportivo di valore assoluto di questo importante torneo, ambitissimo da tutte le regioni e che darà lustro a tutto il movimento sportivo della provincia e della regione.
Il Professore Mario Calabrese (nella foto), presidente del Comitato Organizzatore Locale, ha voluto sottolineare come il Trofeo sia una specie di “piccola Olimpiade”, da cui sono usciti ed usciranno tanti campioni che poi arriveranno alla serie A ed alla nazionale.
Ha chiuso gli interventi il presidente regionale Fipav, Carmelo Sestito, esprimendo il proprio orgoglio per aver avuto l’assegnazione, da parte della federazione, di questa 27.ma edizione del trofeo. Cosenza, grazie alle ottime prove che aveva dato in passato (con le Arbitriadi e con l’organizzazione della Finale nazionale under 14 di due anni fa), era la sede giusta per portare a termine magnificamente anche l’organizzazione del massimo torneo giovanile di tutto il movimento pallavolistico nazionale.

Sergio Lionetti – Addetto stampa C.O.L. “TDR Calabria”

Related posts