Cosenza Calcio

Cosenza su Favasuli, ma sfuma un clamoroso scambio con il Verona

Toscano ha chiesto a Luca Pagliuso di prendere il centrocampista della Cavese. Dal Marcianise può arrivare Tomi. Con gli scaligeri tante operazioni in essere.

favasuli_cavese

Francesco Favasuli ha il vizio del gol

Il direttore sportivo del Verona Gibellini è legato da uno stretto rapporto di amicizia con il general manager Luca Pagliuso. Negli scorsi giorni si sono intavolate sull’asse Calabria-Veneto una serie di trattative che avrebbero portato a concludersi una serie di scambi niente male. I gialloblù avevano messo gli occhi su Raffaele Biancolino (32), per il quale sono finiti sul piatto della bilancia gli esterni Nicola Ciotola (26) e Julien Rantier (27). Per trasferirsi in riva al Crati, però, hanno chiesto una buonuscita che il Cosenza non poteva accollarsi. Lo ha fatto il invece il Taranto che prontamente li ha ingaggiati. Ma i rapporti con il Verona non si sono incrinati, anzi. Sul taccuino di Pagliuso c’è Gennaro Esposito (27), mediano dai piedi buoni. Non solo lui, perché per la fascia sinistra si segue quel Giuseppe Pugliese (26) che sfuggì a Mirabelli due stagioni fa. Adesso potrebbe essere la volta buona. In alternativa all’ex terzino del Monopoli ci sarebbe Giovanni Tomi (22) in attesa di svincolarsi dal Real Marcianise. Stesso discorso potrebbe fare Francesco Favasuli (27) della Cavese qualora i campani non ottenessero il pass per l’iscrizione. E’ un centrocampista che può giocare indifferentemente sulla fascia o in mezzo. Lui si considera una mezz’ala, ma non disdegna di sgroppare lungo le corsie laterali. Nelle ultime due stagioni ha siglato otto reti. In uscita, oltre al pitone, ci sono anche il portiere Emanuele Ameltonis (23) e Stefano Fanucci (31). Per Francesco De Rose (23) a breve si concretizzerà il trasferimento a Livorno o Reggina. Foti però vuole anche Alessandro Bernardi (24): è disposto ad offrire una serie di calciatori in sovrannumero.  (co. ch.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina