Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza come Juventuslandia. Tra i lupi Porchia e Maggiolini a parte

Cosenza come Juventuslandia. Tra i lupi Porchia e Maggiolini a parte

Andrea Agnelli annunciato ion tribuna. Mentre la città si prepara all’arrivo della Vecchia Signora, Stringara continua ad approfondire discorsi tattici.

del_piero1In città ormai è tutto un fremito bianconero. L’attesa,  che vedrà il San Vito come teatro di una gara degna di Champions League, cresce con il passare delle ore. Del Piero, Trezeguet e via via tutti gli altri campioni onoreranno il tempio del tifo rossoblù con le loro giocate. La commissione di vigilanza intanto ha dato l’ok, straordinario e non definitivo, all’aumento della capienza a 23.200 spettatori. Ci saranno tanti club della provincia e del Sud Italia più in generale. In tribuna Andrea Agnelli attirerà su di sè tutti i click dei fotografi. I dirigenti del Cosenza, invece, cercheranno convincere Marotta a far sbarcare in riva al Crati qualche calciatore della Primavera.
NOTIZIARIO. Prosegue la preparazione della compagine rossoblù sul campo di gioco dello stadio Valentino Mazzola di San Giovanni in Fiore. Oggi Stringara e lo staff tecnico hanno fatto svolgere ai calciatori due sedute di allenamento. Mattinata basata prevalentemente su un lavoro organico. Nel tardo pomeriggio, dopo una lunga fase di riscaldamento con il preparatore atletico Petrignani, la squadra ha effettuato un’ora e mezza di lavoro tattico, concluso con esercizi di stretching e allungamenti muscolari. Maggiolini e Porchia sono rimasti precazionalmente a riposo per piccoli acciacchi alle ginocchia. Anche per domani previste due sedute di lavoro.   (co. ch.)

Related posts