Cosenza Calcio

Cosenza, tante trattative ma si aspetta la relazione di Stringara

Oggi arriva l’argentino Raimondi, poi bisognerà aspettare lunedì sera dopo il test col Crotone quando allenatore e direttore generale faranno il punto della situazione.

regonesi_medium1

Pierre Regonesi piace al Cosenza

A meno di colpi di scena il difensore argentino Diego Gabriel Raimondi (30) oggi diventerà a tutti gli effetti un calciatore del Cosenza. Lo stopper è atteso in sede per firmare il contratto ed essere presntato a stampa e tifosi. Per il reparto arretrato piace molto anche Cristian De Luca Sosa (25), ex Gallipoli. Nel progetto tecnico dovrebbe posizionarsi largo a destra, ma non è da escludere all’occorrenza il dirottamento sulla linea dei difensori. In porta Pagliuso jr ieri ha detto che i rossoblù aspetteranno il completo recupero di Giancarlo Petrocco (33), ma parallelamente si stanno battendo altre piste. Sono state chieste informazioni a Luca Anania (30) e Pier Graziano Gori (30). Da Cosenza si insiste per completare delle operazioni con la Reggina: i nomi sono sempre gli stessi. Alessandro Bernardi potrebbe essere usato come pedina di scambio con Antonio Rizzo (29), mentre difficile ottenere il sì di Inacio Josè Joelson (27) e Benito Nicolas Viola (20). Sulla sinistra la vera novità è rappresentata da Pierre Giorgio Regonesi (31), esterno puro che calcia punizioni velenose. Ha giocato una vita in serie B. Capitolo attaccanti: il Cosenza e il procuratore di Umberto Varriale (19) si sentiranno oggi. L’agente del ragazzo vorrebbe assicurata una maglia da titolare, cosa che a Gela (ripescato in C1) darebbero per scontato. Se i rossoblù mostreranno entusiasmo verso il giovane attaccante partenopeo cercato in passato anche dal Chelsea, l’affare andrà in porto. Molte trattative, tuttavia, sono vincolate a quello che Stringara dirà a Castagnini lunedì sera dopo l’amichevole con il Crotone. L’allenatore comunicherà le proprie impressioni al dg che provvederà in maniera repentina ad ingaggiare ciò che serve alla squadra. Ad esempio potrebbero arrivare Roberto Colacone (36) ed uno tra Gianpaolo Ciarcià (30) e l’evergreen Luigi Consonni (33).   (co. ch.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina