Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Torino rifà il look all’Olimpico

Il Torino rifà il look all’Olimpico

Accelerato il rifacimento del manto erboso dopo il concerto degli U2. Se dovesse piovere però il Cosenza giocherebbe in casa il secondo turno di Coppa…

stadio-olimpico-di-torino-wallpaper-15-1024x768Il Torino non ha nessuna intenzione di giocare il secondo turno di tim cup in Calabria, nè tantomeno il Cosenza darà l’assenzo ad un match ad Ivrea, Casale o Valenza. Inizialmente  sembrava che i rossoblù  fossero disposti a viaggiare ugualmente verso il Piemonte, ma successivamente hanno cambiato idea. Con l’Olimpico impraticabile la logica conseguenza sarebbe stata quella di invertire il terreno di gioco regalando così ai sostenitori silani una serata dal sapore di serie B. Le cose si sono complicate quando i granata hanno posto il veto al viaggio nel profondo Sud ed hanno chiesto alla società preposta al rifacimento del manto erboso, la Semana, di accelerare i lavori. E’ stato sollecitato anche l’assessore allo Sport Giuseppe Sbriglio che ha garantito: “Per Ferragosto faremo tutto il possibile per dare al Toro il suo stadio”. Nel frattempo la Semana ha assicurato che lavoreranno giorno e notte pur di accontentare il loro prestigioso cliente. ” Al 99,9 % ce la faremo, ovviamente salvo imprevisti”. Cosa sarebbero però questi imprevisti? Per interventi del genere serve velocizzare il trattamento che potrebbe essere tuttavia minato da improvvise precipitazioni a carattere piovoso. Il ds del Torino Petrachi ha anche aggiunto: “Finire a Cosenza sarebbe stato deleterio per la nostra preparazione. In giornata tuttavia è atteso un comunicato di uno dei due club o della Lega per far luce sulla vicenda.   (Cosenza Channel.it)

Related posts