Cosenza Calcio

Corona alla Juve Stabia, Stamilla invece si accorda con il Gela

Colpo del Benevento che ingaggia il centrocampista Grauso svincolatosi dal Mantova. Due acquisti per la Nocerina e per il Foggia. Caccavallo a Barletta.

corona_regiorgio

Giorgio Corona domenica al San Vito

Nella tarda serata di ieri è stato raggiunto l’accordo economico con il Taranto per il trasferimento alla Juve Stabia del calciatore Giorgio Corona. Alessio Stamilla invece è un giocatore del Gela. Il giocatore è stato annunciato ieri sera, a sorpresa, alla festa di presentazione della squadra, davanti ai propri tifosi. L’esterno di centrocampo, classe ’83 e svincolato dal fallimento Perugia, ha rifiutato le offerte dalla serie cadetta, per disputare una stagione da protagonista con la squadra della sua città natale.Angelo Antonazzo (29) è un calciatore del Taranto. Il difensore proviene  dal Chievo Verona e ha giocato la prima gara in serie B nel 2005 nel Bologna, dopo due stagioni a Modena, una a Frosinone e dopo l’esperienza dell’ultimo campionato con l’Empoli in B. Il Benevento ha ufficializzato l’esperto centrocampista Claudio Grauso, classe ’79, svincolatosi dal Mantova e con un passato anche a Livorno. Il giocatore ha sottoscritto con i giallorossi un contratto biennale. Il Bassano comunica attraverso una nota ufficiale che in data odierna, in seguito ad un incontro tra il dg virtussino Braghin ed il dg della Juventus Giuseppe Marotta, è stato raggiunto l’accordo per il trasferimento in giallorosso del centrocampista centrale Dario Venitucci (23). Il neo acquisto del Bassano è stato acquisito con la formula della compartecipazione. La Salernitana ha ingaggiato per la prossima stagione il difensore Salvatore Accursi (32), la scorsa stagione in forza al Perugia. La Cremonese ha ufficializzato il calciatore Roberto Colacone (36) con un contratto di un anno e l’opzione per il secondo. L’attaccante, la scorsa stagione, ha giocato nell’Ancona collezionando 40 presenze e 10 gol. Il difensore centrale Marco Pomante andrà a rinforzare il reparto arretrato della Nocerina. Pomante, classe ’83, era di proprietà del Pescara, ma nell’ultimo campionato è stato girato in prestito all’Andria. Con i pugliesi ha disputato ventotto partite segnando un gol. Sempre il club rossonero ha tesserato il difensore classe ’91 Giuseppe Trezza, proveniente dall’ Eccellenza Campana. Mohamed Fofana (25) passa dal Ravenna alla Spal sottoscrivendo con il club romagnolo  un contratto triennale. La società estense ha sbaragliato numerose altre squadre, tra le quali Pisa, Andria e Portogruaro in ultimo, che aveva nella giornata di ieri tentato l’affondo. L’attaccante francese va a completare, così, l’organico della società ferrarese ed a creare un potenziale d’attacco da far invidia alla categoria. Doppio colpo del Foggia che ha preso in prestito dal Siena il portiere Mihail Aleksandrov Ivanov (21) e dal Nissa il difensore Christian Caccetta (24), che ha sottoscritto col club rossonero un contratto annuale con opzione per l’anno successivo. La Virtus Lanciano ha ufficializzato l’arrivo, in prestito dal Parma, del difensore centrale brasiliano Vinicius Fedrigo Dall’Agnol (20). Il Barletta ha preso in prestito dal Lecce Giuseppe Caccavallo. Il giovane attaccante nell’ultima stagione si è diviso tra Cosenza e Pescina in Prima Divisione. La punta sarà da subito a disposizione di mister Sciannimanico.   (co. ch.)

PER CONOSCERE TUTTE GLI AFFARI DELLA PRIMA DIVISIONE CLICCA QUI.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina