Tutte 728×90
Tutte 728×90

Stringara: “Partita vinta con rabbia e sudore”

Stringara: “Partita vinta con rabbia e sudore”

Primo successo casalingo per il tecnico che elogia la grinta dei suoi. “Non era facile ma ci siamo riusciti. il San Vito ci ha dato una grossa mano”.

stringara-js

La tensione di Stringara (fotomannarino)

Buona la prima per il Cosenza ed esordio da ricordare per Paolo Stringara che dopo la battaglia del San Vito, può festeggiare i primi tre punti di questa stagione. “Siamo felici perchè sapevamo di poter trovare delle insidie contro una Juve Stabia ben attrezzata. Noi non siamo stati brillanti e la squadra non ha eseguito alla lettera il mio pensiero ma siamo comunque contenti perchè questo successo era fondamentale”. E poi aggiunge: “Perdere questa gara sarebbe stata una brutta botta perchè le vespe hanno fatto un solo tiro in porta mentre i miei uomini hanno costruito molto. Dovevamo essere più concreti ma con l’orgoglio e il sudore siamo riusciti a tornare negli spogliatoi con un buon risultato. Inoltre volevo fare i complimenti ai nostri tifosi che ci hanno spinto per tutto l’arco della gara”. Parte con un successo quindi la stagione dei silani. Così come quella delle altre squadre candidate alla vittoria finale. Stringara però, non vuol sentire parlare degli avversari. “Io penso al mio Cosenza e lo farò per tutto l’arco di questo campionato. So che dobbiamo migliorare e che abbiamo qualità importanti. Bisogna ripartire da questo successo e migliorare ciò che non è andato bene”. Ultimo pensiero dedicato a Mazzeo che in diverse occasioni ha infiammo il pubblico di fede rossoblù. “Sono certo che Mazzeo sarà fondamentale per questa squadra e vedrete che farà esplodere il San Vito di gioia in più di una occasione”. (Francesco Palermo)

Related posts