Cosenza Calcio

“Mosciaro può venire al Cosenza”, parola del suo procuratore Romano

L’agente dell’attaccante ammette l’esistenza della trattiva, ma spiega: “E’ un calciatore del Catanzaro, che però vuole cederlo”. Su Di Maio: “Non c’è più niente”. Ceccarelli domani firma col Brindisi, Fissore si accorda con lo Spezia.

mosciaro_manolo_catanza

Mosciaro con la maglia giallorossa

Manolo Mosciaro (25) domenica pomeriggio ha sofferto al San Vito. E’ un tifoso del Cosenza e il suo sogno è quello di poter vestire un giorno la maglia della sua città. L’anno scorso con la maglia del Catanzaro ha siglato 17 reti risultando uno dei migliori attaccanti della Seconda divisione. L’interessamento della squadra rossoblù viene confermato direttamente dal suo procuratore Francesco Romano: “E’ vero, ci sono dei contatti: vedremo nei prossimi giorni gli sviluppi. Al momento però è sottocontratto col Catanzaro. I giallorossi vorrebbero privarsi del suo contratto, mentre Manolo vorrebbe sposare un progetto diverso dato che nel capoluogo ci sono dei problemi”. Tante le pretendenti alla punta. “E’ vero – conferma l’agente sulle frequenze di Rlb – c’è anche la Nocerina di Auteri, ma è ovvio che il Cosenza è in pole. Tuttavia Mosciaro è un professionista e nel calcio i sentimentalismi contano relativamente”. Niente da fare invece per Roberto Di Maio (28): “C’erano stati dei contatti in passato, ma ad oggi non esiste alcuna trattativa”. Nel frattempo Fabio Ceccarelli (27) domani dovrebbe cambiare maglia e firmare con il Brindisi spalancando l’arrivo a Mosciaro. Il ds pugliese sarà in città con i documenti necessari al trasferimento. Intanto lo Spezia ha comunicatodi aver trovato l’accordo con il difensore piemontese Riccardo Fissore (30), che così non vestirà la amglia del Cosenza. (Francesco Palermo)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina