Tutte 728×90
Tutte 728×90

Stringara pensa a qualche accorgimento tattico. Si torna alle tre punte?

Il tecnico del Cosenza vuole apportare qualche correzione e non esclude il passaggio al 3-4-3. “Ho a disposizione una gran bella rosa. Serve l’alternativa a Bernardi”.

stringara_a_torino

Stringara pensa di cambiare le carte

I rossoblù, questo pomeriggio, sono tornati al lavoro dopo i due giorni di vacanza concessi da mister Stringara in vista della prossima gara che si giocherà in posticipo lunedì sera contro la Ternana. Il tecnico toscano, come è ormai consuetudine ad inizio settimana, si è fermato a parlare con i cronisti ed è voluto tornare sulla gara vinta dai suoi uomini contro la Juve Stabia. “Sono molto soddisfatto della prestazione della squadra. Abbiamo creato tante occasioni da gol e soprattutto non abbiamo concesso quasi nulla agli avversari. Credo che appena la condizione fisica aumenterà non avremo più nessun problema a mettere la palla in rete”. Contro la Ternana mister Stringara ha deciso che non schiererà la squadra con il 3-5-2 come con la Juve Stabia ma probabilmente con un più offensivo 3-4-3. “Lunedì apporterò qualche modifica a livello tattico. Questa decisione è scaturita dal fatto che non voglio che i giocatori avversari escano dalla propria difesa palla al piede come è successo domenica. Con le tre punte, sicuramente, riusciremo a dare molta più pressione ai difensori avversari. Mister Stringara sembra molto soddisfatto della difesa, che si è comportata bene in questo inizio di stagione. “I difensori che ho in rosa, come uomini, sono i più forti che abbia mai avuto. Renzo Uivieri diceva sempre che difesa e centrocampo erano di competenza dell’allenatore, mentre l’attacco era compito del presidente”. Finale dedicato ad Adriano Fiore e al mercato. “Nel 3-4-3 Adriano potrebbe giocare, senza nessun tipo di problema, come esterno d’attacco. Per quanto riguarda il mercato, invece, ci serve ancora un’alternativa che possa sostituire Bernardi nel momento del bisogno”. (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it