Tutte 728×90
Tutte 728×90

Stringara: “Il risultato è giusto”

Stringara: “Il risultato è giusto”

Il tecnico rossoblù è abbastanza soddisfatto dopo il punto conquistato, ma vuole vedere una squadra più cattiva e con una mentalità vincente

stringaraIl Cosenza torna da Terni con un punto conquistato e mister Stringara è abbastanza soddisfatto della prestazione della squadra. “Il risultato è giusto. In alcuni frangenti abbiamo rischiato qualcosina, ma nel primo tempo abbiamo avuto delle occasioni per andare in vantaggio. Bisogna cercare la vittoria con più cattiveria. Dobbiamo cercare di ottenere una mentalità vincente”. Durante la gara il tecnico rossoblù ha inserito in campo anche il giovane cosentino classe ’93 Gagliardi. “Sinceramente durante una gara non guardo mai la carta d’identità dei miei giocatori. In quel momento della partita mi serviva un giocatore che entrasse al posto di Mazzeo e non ho avuto nessun problema ad inserire Gagliardi”. Oltre all’esordio di Gagliardi c’è stato anche il debutto con la maglia rossoblù di Daud. “Ha disputato una buona gara. Non potevo chiedergli di più visto che ha soltanto una settimana di allenamenti nelle gambe”. Ultima battuta dedicata al cambiamento di modulo rispetto a domenica scorsa dal 3-5-2 al 3-4-3. “E’ andato molto bene. La squadra si è mossa bene in campo nonostante le tante assenze. Non dimentichiamo che stasera  giocatori come Ungaro e Mazzeo hanno giocato in ruoli diversi dal solito disputando un’ottima gara”. (cosenzachannel.it)

Related posts