Tutte 728×90
Tutte 728×90

De Rose sposa il Cosenza: “Sogno di vincere un altro campionato”

Il mediano rossoblù guarda avanti con positività e non teme le squadre avversarie. Felice anche dell’arrivo di Coletti: “E’ un gran giocatore, aumenta la concorrenza”.

de_rose_scivolata

La grinta di De Rose (fotomannarino)

Ciccio De Rose è uno di quei calciatori che ogni allenatore vorrebbe avere con sé. Motorino instancabile di centrocampo morde le caviglie agli avversari come pochi. Da quest’anno, poi, sembra essere migliorato anche nella tecnica individuale. La prestazione di Terni gli è valsa un bel 7 in pagella, frutto di una gara attenta in copertura ed anche propositiva nei momenti topici. “L’obiettivo è quello di fare il massimo, anzi la serie B è un traguardo che potremo tagliare soltanto se esprimeremo al meglio la nostra potenzialità, che è tanta”. La società per centrare il salto di categoria ha rinforzato la rosa con degli elementi importanti. In attacco sono arrivati Degano e Matteini, a centrocampo invece ecco Coletti, un altro che mica lascia passare con facilità chi capita dalle sue parti. “E’ un ottimo giocatore che aumenta la competizione. E’ sempre un bene perché indurrà ognuno di noi a dare sempre di più. Assieme agli altri compagni dovremo giocare liberi da ogni pensiero e indurre gli altri a doversi preoccupare del Cosenza”. Per De Rose nessun modulo fa differenza. “Il compito di un giocatore come me è quello di catturare palloni e proteggere la difesa. Farlo a tre o a due cambia ben poco”. Impossibile, infine, non parlare con lui di mercato. “La Reggina? So che c’era un interessamento ma come vedete indosso ancora la maglia rossoblù. E’ qui che voglio vincere. Siamo arrivati primi in due campionati, aspetto di farlo nel terzo: può essere questo l’anno giusto”. Intanto alla Reggina c’è finito Danti. “Gli auguro le migliori fortune, siamo molto amici e spero si faccia valere”. Per Cava de’ Tirreni è già pronto… (cosenzachannel.it)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it