Tutte 728×90
Tutte 728×90

Fiore promuove la società: “Ottima la campagna acquisti. Ora tocca a noi”

Fiore promuove la società: “Ottima la campagna acquisti. Ora tocca a noi”

Il capitano del Cosenza è consapevole che la squadra non può più nascondersi ed aggiunge: “Rispetto ad un anno fa siamo una formazione fisica e duttile”.

fiore_che_classe

La classe di Stefano Fiore, il capitano

Parla il capitano. Stefano Fiore è soddisfatto di come stiano andando le cose a Cosenza. La campagna acquisti portata a termine dal direttore Castagnini ha fatto sorridere l’ex azzurro. “Decisamente un ottimo lavoro. Adesso siamo a posto. Il gruppo ha guadagnato molto, sia in termini tecnici che qualitativi. La rosa è ok in ogni reparto dato che il mister dispone di due calciatori per ogni maglia”. A far sognare i tifosi è l’attacco. Toccherà proprio a Stefano innescarlo. “Abbiamo tutto: potenza, velocità e tanta fantasia. E’ naturale che chi dovrà servire  degli assist vincenti – dice dalle colonne del Corriere dello Sport –  avrà un compito facilitato dalle loro caratteristiche. Possiamo anche cambiare veste e adottare diversi modi di giocare: le soluzioni a livello tattico per fortuna non mancano. Rispetto ad un anno fa siamo una formazione fisica e duttile. Prendete mio fratello Adriano: è un jolly che può giocare un po’ dappertutto. Io lo considero un centrocampista che attacca gli spazi su entrambi i lati”. Dopo il pareggio di Terni la tifoseria si aspetta un blitz a Cava de’ Tirreni. L’incontro non è proibitivo, ma nel calcio mai dare nulla per scontato. “Noi dovremo scendere sul rettangolo verde con sagacia e tranquillità. Stiamo lavorando sodo per raggiungere traguardi prestigiosi ed è inutile nascondersi, visto che la rosa è all’altezza. Sono sicuro che il Cosenza farà divertire i suoi sostenitori e saprà regalare loro emozioni. A partire da Cava dove voglio i tre punti”.  (co. ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it