Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pagliuso: “Da quando sono tornato nel Cosenza mi sono arrivati strani segnali”

Il giovane socio del 1914 rispedisce al mittente il gesto intimidatorio ed aggiunge: “Abbiamo l’obbligo di portare la squadra in serie B. Rispetteremo le promesse”.

pagliuso_lucaSembra proprio che gli inquirenti abbiano già individuato la pista da seguire e gli uomini del maresciallo Lio stiano battendo con scrupolosità quella pallonara. L’atto intimidatorio avvenuto domenica sera nei confronti della famiglia Pagliuso davanti alla loro azienda, la Cosentina Grandi Impianti, ha spinto l’ex patron ai tempi della B e l’attuale socio del 1914 a sporgere ovviamente denuncia. L’informativa è stata inviata ieri pomeriggio al sostituto procuratore della Repubblica Antonio Bruno Tridico, ma la situazione è seguita da vicino dal procuratore Antonio Granieri e dall’aggiunto Domenico Airona. Nel frattempo Pagliuso Jr ha avuto un lungo colloquio  con il maresciallo Lio. Secondo quanto riporta Calabria Ora stamattina, Luca avrebbe ripercorso eventi, fatto nomi, menzionato luoghi, rievocato racconti e frasi particolari, nonchè riavvolto il nastro della memoria per rievocare possibili diverbi avuti per cercare di capire se il fattaccio è da associare al mondo del calcio. Sul Quotidiano della Calabria invece c’è anche un virgolettato. “Una volta tornato nell’attivita calcistica – spiega l’ex general manager rossoblù – mi sono arrivati dei segnali che hanno trovato  il loro apice nel ritrovamento di questa bombola, del detonatore e dei messaggi intimidatori. Per quanto mi riguarda non mi intimorisco e vado avanti per la mia strada. Abbiamo promesso la serie B alla città ed è quello che faremo”. Su Gazzetta del Sud, infine, le parole di Paolo Fabiano Pagliuso e la notizia che anche al dg Castagnini era arrivata una telefonata di avvertimento. Così l’ex patron: “Sono atti preoccupanti che non mi fermeranno. Non mi faccio intimidire da mascalzoni che vogliono creare un clima di tensione attorno a me e alla mia famiglia”. Sull’accaduto verranno condotte indagini scientifiche anche dai Ris di Messina.  (co. ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it