Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ultimi accorgimenti per il Cosenza

Ultimi accorgimenti per il Cosenza

Stringara ha suddiviso il gruppo in reparti provando dei movimenti. Prima del match verrà srotolato uno striscione per Sarah Scazzi, la 15enne scomparsa ad Avetrana.

calciotennis2_cs

Stringara si allena con i suoi ragazzi

I silani, dopo la partitella di ieri pomeriggio, sono ritornati al lavoro per prepare la sfida di domenica prossima contro il Taranto. I rossoblù sono usciti dagli spogliatoi alla spicciolata e dopo aver svolto un intenso riscaldamento hanno eseguito una seduta tattica. Mister Stringara ha diviso il gruppo in tre parti. Da un lato hanno lavorato solo i difensori, dall’altro i centrocampisti ed infine l’ultimo gruppo era formato dagli attaccanti. Il trainer ha fatto svolgere delle esercitazioni sul potenziamento e sui movimenti per reparto. Per lagara di domenica Stringara è orientato a  schierare il 4-3-3 con Coletti che potrebbe partire titolare in mezzo al campo con De Rose e Adriano Fiore al suo fianco. La difesa dovrebbe essere formata da Bernardi, Raimondi, Fanucci e Di Bari. In attacco, invece, spazio al tridente formato da Mazzeo, Matteini e Degano. Non hanno partecipato alla seduta odierna Fiore, Biancolino, Ungaro e Chianello. Il capitano, insieme a Biancolino e Ungaro ha lavorato in mattinata in piscina per risolvere i noti guai muscolari. Chianello, invece, fermo a causa della pubalgia, ha svolto soltanto qualche esercizio in palestra per non perdere il tono muscolare. Il gruppo domani mattina si ritroverà al Sanvitino per la consueta rifinitura ed in quel caso mister Stringara diramerà l’elenco dei convocati per la sfida contro il Taranto. Nel frattempo prima della partita, verrà esposto lostriscione “Rivogliamo Sarah”. Un messaggio conciso, secco, senza troppi fronzoli. Su richiesta della AS Taranto Calcio, la Lega Pro ha autorizzato l’ingresso in campo nel pre-gara di uno striscione per la quindicenne Sarah Scazzi scomparsa di Avetrana. “Rivogliamo Sarah” sarà anche il messaggio impresso sulle t-shirt che i calciatori di entrambe le squadre indosseranno all’ingresso in campo. Contemporaneamente, sempre alle ore 15.00 di domenica 12 settembre, un altro striscione “Rivogliamo Sarah” verrà srotolato in via del Mare in occasione della gara tra Lecce e Fiorentina.  (Antonello Greco)

Related posts