Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, allenamento sul sintetico

Cosenza, allenamento sul sintetico

Stringara ha fatto svolgere agli uomini a sua disposizione una doppia sgambatura incentrata sulla parte atletica. Difficile recuperare gli infortunati per Lucca.

allenamento_sul_sintetico

I Lupi sul terreno del Real Cosenza

Doppia allenamento, quest’oggi, per i ragazzi di mister Stringara. Al mattino la squadra ha svolto un pesante lavoro di atletica eseguendo delle durissime esercitazioni sulle collinette di Castrolibero. Un allenamento che ha visto i rossoblù eseguire le salite a ripetizione come aveva chiesto il tecnico toscano. Nel pomeriggio, invece, la truppa silana si è trasferita presso la struttura del Real Cosenza. Mister Stringara ha fatto allenare i suoi uomini sul campo centrale di calcio a cinque facendo svolgere una partitella dieci contro dieci. Lo scopo dell’allenamento era di far abituare tutti i componenti della squadra a pensare in una frazione di secondo in spazi ridotti cercando di effettuare il miglior passaggio possibile. Un modo, questo, per non farsi cogliere impreparati durante le gare e velocizzare la manovra senza trovarsi mai in difficoltà nel momento in cui gli avversari fanno un pò di pressione. Anche oggi sono rimasti fermi Stefano e Adriano Fiore, Bernardi e Chianello che hanno eseguito soltanto qualche esercitazione in piscina. Sul campo, invece, hanno lavorato Biancolino e Ungaro che hanno svolto una leggera corsetta. Per la gara contro la Lucchese tutti i sei infortunati dovrebbero dare forfait. L’unico che ha qualche speranza di essere recuperato in extremis è Stefano Fiore che sta meglio. Nei prossimi giorni lo staff medico valuterà bene le sue condizioni. La truppa rossoblù domani pomeriggio disputerà la partitella infrasettimanale ad Acri contro la formazione locale che milita nel campionato di Eccellenza. Domani sera puntata speciale di Balla coi Lupi alle 21.30 su Rlb: ospite Mirabelli. (cosenzachannel.it)

Related posts