Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mazzeo sogna con il Cosenza: “Ci basta una scintilla per esplodere”

L’attaccante rossoblù si è sbloccato al Porta Elisa e pensa già al prossimo incontro. Tanti elogi per la difesa: “E’ stata impeccabile, ma ci siamo sacrificati tutti”.

mazzeo_palla_al_piede

L’attaccante dei Lupi Fabio Mazzeo

Fabio Mazzeo ha gonfiato la rete del Porta Elisa. Il suo è stato un penalty decisivo, un tiro da tre punti per dirla tutta. “Sono arrivato in città senza aver svolto la preparazione, adesso però sto migliorando. Aver fatto centro per me che sono un attaccante significa davvero tanto”. In parità numerica il Cosenza ha dimostrato di poter matare l’avversario senza grossi pericoli e con l’aggravante di una serie di assenze dal peso specifico notevole. “E’ proprio così – continua la punta – fin quando non abbiamo subito i due cartellini rossi abbiamo creato diverse occasioni da rete. Se il bottino fosse satato più consistente nessuno avrebbe potuto dirci nulla. E’ ovvio che in nove contro undici poi dovevamo reggere l’urto della Lucchese”. I Lupi hanno mostrato i denti e a nulla sono valsi gli attacchi, sterili, dei padroni di casa. “Dovevamo fare meglio delle ultime settimane e per fortuna ci siamo riusciti. Il mister ci ha fatto lavorare tanto e finalmente iniziamo a coglierne i frutti. Gli ultimi venticinque minuti siamo stati bravi a non concedere niente, visto che difesa? Sono stati impeccabili. Non solo loro però, perché ha brillato l’intero collettivo”. La classifica torna ad essere sorridente, ma per il Cosenza non può bastare. “Assolutamente no, il nostro obiettivo lo conoscono anche le pietre ormai. Posso dire soltanto che ci basta una scintilla ed esploderemo. In un campionato “folle” come la Prima Divisione non bisogna abbassare mai la soglia dell’attenzione”. Chiusura dedicata al direttore Castagnini che con il suo discorso ha infiammato la squadra: “E’ uno sanguigno, ma noi siamo consapevoli che in campo dobbiamo scendere solo per vincere ogni gara” (co. ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it