Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, con il Pisa nessun dubbio di formazione. I convocati sono diciotto

Cosenza, con il Pisa nessun dubbio di formazione. I convocati sono diciotto

La rifinitura di questa mattina sotto la pioggia ha confermato le indicazioni degli scorsi giorni. Stringara si è soffermato molto su alcuni schemi tattici e sull’attacco.

stringara_parla

Stringara ha già la formazione in mente

Nessun dubbio di formazione per il Cosenza 1914 che domani affronterà il Pisa nel sesto turno di campionato. Stingara questa mattina ha fatto svolgere, nonostante la pioggia, un’intensa seduta di rifinitura alla sua squadra sul terreno del Virginia a Casole Bruzio. Sul rettangolo verde che si presentava in perfette condizioni, i calciatori a disposizione erano 18, ovvero tutti i convocati. La squadra è già in ritiro da venerdì sera e grossomodo è a conoscenza di chi farà parte dell’undici titolare e chi partirà dalla panchina. Tra i pali non è in discussione Petrocco, davanti a lui agiranno Musca, Raimondi e Di Bari con Fanucci pronto a subentrare. Centrocampo muscoloso formato da Roselli, De Rose, Coletti e Giacomini. Prima linea molto rapida con il tridente Essabr-Mazzeo-Daud. L’ex punta del Frosinone nel corso della rifinitura di sovente è arretrato sulla trequarti per inventare soluzioni per i due furetti scuola Juventus. Biancolino sta bene ed è disposione. Se il match richiedesse il suo contributo, il pitone verrà buttato nella mischia senza alcuin problema. Con lui in panchina anche il giovane Gagliardi. Matteini, invece, giocherà oggi pomeriggio il derby a Catanzaro con la formazione Berreti. Da segnalar che il tecnico rossoblù ha approfondito i calci piazzati e alcuni schemi offensivi che interessavano gli attaccanti. (cosenzachannel.it)

La probabile formazione:
COSENZA (3-4-3): Petrocco; Musca, Raimondi, Di Bari; Roselli, De Rose, Coletti, Giacomini; Daud, Mazzeo, Essabr. A disp: De Luca, Wagner, Fanucci, Scarnato, Olivieri, Gagliardi, Biancolino. All. Stringara

Related posts