Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mazzeo: “Partita dai due volti, c’è da lavorare”

L’attaccante, autore comunque di una buona prestazione, indica la strada da seguire: “Siamo nelle posizioni che contano ma dobbiamo far sentire la pressione agli avversari ed esprimere il nostro vero valore”.

mazzeo_faboiNon è riuscito a ripetere la decisiva rete siglata a Lucca Fabio Mazzeo, autore oggi di una buona prestazione nel pareggio maturato contro il Pisa di Cuoghi. L’attaccante campano, ha espresso le sue impressioni nel post partita ricercando i motivi delle vittorie che non arrivano al San Vito. “E’ stata una partita dai due volti perchè nella prima frazione abbiamo giocato bene creando profondità e pungendo in più occasioni la difesa ospite. Al rientro dagli spogliatoi siamo stati incapaci di costruire azioni pericolose e due tiri in porta in quarantacinque minuti e nel nostro stadio sono pochini per una compagine che punta in alto”. Sarà una questione di modulo o di condizione importa poco. Mazzeo preferisce parlare di motivazioni. “Siamo scesi in campo con la voglia di vincere ed infatti nelle prime battute in diversi frangenti abbiamo sfiorato il vantaggio. Poi c’è stato un calo ma non credo sia questione di modulo. Il mister ne sta provando diversi ma il Cosenza è una squadra costruita in poco tempo e con tanti calciatori interessanti ed è giusto cercare le soluzioni migliori. Dobbiamo far capire subito agli avversari che siamo in campo per vincere. Far sentire la pressione di una gara al San Vito ed esprimerci sempre al meglio creando occasioni e palle gol”. E’ ancora un piccolo cantiere il collettivo rossoblù. Una squadra ricca di individualità che deve ancora crescere sotto tanti aspetti. La nota positiva è che Mazzeo e compagni sono nelle posizioni che contano anche se in coabitazione con diverse compagini. “Stiamo attraversando una fase particolare e sono ottimista perchè miglioreremo sicuramente. La classifica ci vede ancora protagonisti ed in buona posizione e questo ci spinge a correre, allenarci e migliorare le nostre prestazioni”. (Francesco Palermo)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it