Calcio a 5

C5-B: esordio in chiaroscuro per il Rogliano. Invasione di campo dei tifosi

Contro L’Aiace conversano termina 6-6 dopo una gara vivace. Da segnalare qualche problema sugli spalti che potrebbe portare a delle conseguenze.

squadra_rogliano

La formazione del Rogliano C5

Amarezza e rabbia sono i sentimenti che, caratterizzano l’esordio stagionale del Rogliano. Delusione, in merito allo sconsiderato comportamento dei tifosi di casa resisi colpevoli di una inopportuna invasione di campo che, quasi certamente, implicherà seri provvedimenti da parte dalla divisione di calcio a 5 Nazionale. Dispiacere per non essere riusciti ad incamerare tre punti ampiamente alla portata dei ragazzi di mister Sconosciuto parsi alquanto ingenui nelle fasi centrali del match ma, andiamo con ordine. Dirompente l’avvio di gara dei locali che, con estrema facilità, realizzano tre goal nei primi 10′ con il giovane Locicero, ed i due italo brasiliani Joao Paulo e Mateus. Troppo bello per essere vero, qualcuno direbbe infatti, complice una serie di ingenuità  i pugliesi, rimontano portandosi sul 3 a 2. La seconda marcatura di Joao Paulo sembra rimettere in carreggiata i cosentini ma, prima del riposo l’Aiace, fa ancora chiudendo al prima frazione sul 4 a 3. Disastroso l’avvio di ripresa del Rogliano che, complice un latente nervosismo con due espulsioni (forse derivante anche dalla stanchezza) si fa imbrigliare dagli avversari i quali, prendono in mano le redini del giuoco e si portano sul 4 a 6 a poco più di 5′ dal termine. Il Rogliano, riesce a reagire e con Perri riapre il match. Nel concitato finale con un uomo in meno, il neo arrivato Mateus, trova la zampata vincente a 10” dal suono della sirena fissando il definitivo 6 a 6. Considerato quanto accaduto, il risultato finale è l’ultimo dei problemi infatti, la società si riunirà lunedì per prendere drastici provvedimenti. (il pallone in rete.it)

La 1° giornata: 
Fata Morgana-Sporting Messina Peloro 3-3, Giovinazzo-Libertas Scanzano 0-0, Meco Potenza-Team Matera 5-3, Real Molfetta-Polignano C5 9-3, Rogliano C5-Aice Conversano 6-6, Spor. Modugno-Futsal Nola8-2, Virtus Monopoli-Martina C5 6-2 

Classifica:
Real Molfetta 3, Sporting Modugno 3, Virtus Monopoli 3, Meco Potenza 3, Aice Conversano 1, Giovinazzo 1, Fata Morgana 1, Libertas Scanzano 1,  Rogliano C5 1, Sporting Peloro Messina 1, Real  Matera 0, Martina C5 0, Futsal Mola 0, Polignano C5 0 

Prossimo turno (2 ottobre):
Aaice Conversano-Fata Morgana, Martina C5-Sporting Modugno, Mola-Giovinazzo, Libertas Scanzano-Meco Potenza, Polignano C5-Virtus Monopoli, Team Matera-Rogliano C5, Sporting Peloro Messina-Real Molfetta

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina